Il sito ufficiale del calcio europeo

Alterne fortune per le partecipanti agli ottavi

Pubblicato: Domenica, 10 febbraio 2013, 19.12CET
Celtic, PSG e United viaggiano a tutto vapore, mentre Juvee e Real hanno vissuto un avvio di 2013 difficoltoso. UEFA.com passa in rassegna lo stato di forma delle otto squadre impegnate questa settimana negli ottavi di finale.
Alterne fortune per le partecipanti agli ottavi
Zlatan Ibrahimović esulta dopo essere andato a segno su rigore contro il Bastia ©AFP/Getty Images
 
 
 
Pubblicato: Domenica, 10 febbraio 2013, 19.12CET

Alterne fortune per le partecipanti agli ottavi

Celtic, PSG e United viaggiano a tutto vapore, mentre Juvee e Real hanno vissuto un avvio di 2013 difficoltoso. UEFA.com passa in rassegna lo stato di forma delle otto squadre impegnate questa settimana negli ottavi di finale.

La fase a gironi si è conclusa 68 giorni fa e questa settimana otto squadre, dopo aver modificato le rispettive rose, daranno inizio alle gare degli ottavi di finale di UEFA champions League. UEFA.com ne ha analizzato lo stato di forma.

Celtic FC, Paris Saint-Germain FC e Manchester United FC viaggiano a tutto vapore, così come aveva fatto il Borussia Dortmund prima di incappare in una pesante sconfitta nel finesettimana. Il Valencia CF sta ritrovando la giusta direzione con un nuovo tecnico in panchina, mentre Juventus e Real Madrid CF hanno vissuto un avvio di 2013 complicato. L'FC Shakhtar Donetsk, ancora fermo per la sosta invernale del campionato ucraino, rappresenta invece un'incognita.

Celtic FC
La squadra di Neil Lennon è apparsa in gran forma dopo la fine della fase a gironi e ha ottenuto 11 vittorie in 13 gare fra tutte le competizioni, portando il proprio vantaggio in vetta alla classifica, che a novembre era di un solo punto, a ben 18 lunghezze dopo il 3-1 inflitto sabato all'Inverness Caledonian Thistle FC, secondo. Il Celtic è anche approdato ai quarti di finale di Coppa di Scozia, dove se la vedrà contro il Saint Mirren FC, avversaria alla quale si era arreso il 27 gennaio in semifinale di Coppa di Lega.

Juventus
I Bianconeri hanno chiuso il 2012 con sei vittorie consecutive, ma dopo la sosta natalizia sono subito incappati in una sconfitta casalinga per 2-1 contro l'UC Sampdoria, ridotta in dieci. La serie di nove gare giocate nel 2013 fra tutte le competizioni, di cui solo quattro vinte, ha condannato la squadra di Antonio Conte all'eliminazione contro l'S.S. Lazio in semifinale di Coppa Italia, mentre il vantaggio bianconero in campionato si è ridotto da otto a cinque punti. Il calo di rendimento è coinciso con l'assenza di Giorgio Chiellini, assente a metà dicembre per uno stiramento all polpaccio.

Valencia CF
Quando Ernesto Valverde ha assunto la guida della squadra ai primi di dicembre, il Valencia era 12esimo nella Liga con 18 punti in 14 gare disputate, peggior avvio di stagione dal 1999/2000. Dopo il cambio in panchina, la squadra è risalita al quinto posto, anche se ha subito l'eliminazione nei quarti di finale di Coppa del Re ad opera del Real Madrid, affrontato tre volte nel giro di otto giorni. Nella seconda di queste sfide, quella del 20 gennaio nella Liga, le Merengues si sono imposte 5-0 al Mestalla, infliggendo al Valencia la sua sconfitta casalinga più pesante della storia in campionato.

Paris Saint-Germain FC
Il club parigino non si è più fermato dopo aver concluso la fase a gironi con un successo 2-1 ai danni dell'FC Porto. Il PSG ha ottenuto dieci successi in 11 gare, salendo dal quarto al primo posto in Ligue 1 e approdando agli ottavi di finale di Coppa di Francia. Salvatore Sirigu, tenuto a riposo nelle due gare di coppa, ha stabilito il record di imbattibilità del club (860 minuti) non incassando reti tra quella subita da Jackson Martínez del Porto a dicembre e la punizione vincente di Wahbi Khazri nel successo 3-1 di venerdì sull'SC Bastia.

Real Madrid CF
Le Merengues hanno vinto solo sette delle 14 gare disputate dal termine della fase a gironi, perdendo ulteriormente terreno nei confronti di Club Atlético de Madrid e FC Barcelona nella Liga, tanto da spingere Jose Mourinho ad alzare bandiera bianca per la lotta al titolo. "Ormai è impossibile, lo svantaggio è incolmabile - ha dichiarato il portoghese -. Ora dovremo concentrarci sugli altri obiettivi, la Coppa del Re e la Champions League." Il Real, privo dal 23 gennaio di Iker Casillas per una frattura al pollice sinistro, ha pareggiato 1-1 la semifinale di andata di Coppa del Re contro l'FC Barcelona e sarà protagonista al Camp Nou in quella di ritorno il 26 febbraio.

Manchester United FC
Nonostante i problemi di precisione dal dischetto – solo quattro rigori trasformati sui nove stagionali a favore – la squadra di Sir Alex Ferguson è imbattuta da 13 gare (dieci vittorie) dopo aver chiuso la fase a gironi con una sconfitta contro il CFR 1907 Cluj. I Red Devils hanno anche aumentato il proprio vantaggio in vetta alla classifica di Premier League da tre a 12 punti, staccando il biglietto per il quinto turno di FA Cup. Lo United ha totalizzato 65 punti nelle prime 26 gare stagionali di campionato, miglior bottino in assoluto dall'avvento della Premier League nel 1992/93.

FC Shakhtar Donetsk
Lo Shakhtar è fermo per la sosta invernale del campionato ucraino, iniziata alla fine di novembre e destinata a concludersi il 1 marzo, quando la squadra di Mircea Lucescu ospiterà l'FC Volyn Lutsk. Il club ucraino si è comunque mostrato in forma smagliante nelle amichevoli disputate, vincendone dieci su 12 e primeggiando nei tornei giocati ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti e a La Manga, Spagna. L'ultima gara disputata, il 3 febbraio, si è conclusa tuttavia con una sconfitta per 1-0 contro i norvegesi dell'Odd Grenland.

Borussia Dortmund
Grazie alla buona forma di Robert Lewandowski in attacco, il Dortmund ha infilato una striscia di cinque successi consecutivi fra tutte le competizioni prima della sconfitta interna per 4-1 incassata nel finesettimana contro l'Hamburger SV, la più pesante dal 5-1 contro l'FC Bayern München del 12 settembre 2009. La vittoria 3-2 del 3 febbraio nello scontro diretto ha comunque permesso ai Gialloneri di superare il Bayer 04 Leverkusen e di salire al secondo posto, anche se il Bayern, imbattuto da ottobre, resta lontanissimo. Nel corso della sosta invernale di un mese, il Dortmund si è allenato a La Manga, Spagna.

Ultimo aggiornamento: 11/02/13 16.14CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1917581.html#alterne+fortune+partecipanti+agli+ottavi

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.