Il sito ufficiale del calcio europeo

Mourinho ricorda il trionfo del Porto

Pubblicato: Lunedì, 14 gennaio 2013, 13.58CET
"Mi sono sentito campione d'Europa solo molto tempo dopo", commenta José Mourinho ricordando la vittoriosa finale di UEFA Champions League 2003/04 contro il Monaco.

Questo contenuto è trasmesso in streaming in modo tale da risultare protetto e disponibile solo con il formato Flash. Il tuo dispositivo non sembra essere compatibile con il nostro video player Flash.

 
 
 
Pubblicato: Lunedì, 14 gennaio 2013, 13.58CET

Mourinho ricorda il trionfo del Porto

"Mi sono sentito campione d'Europa solo molto tempo dopo", commenta José Mourinho ricordando la vittoriosa finale di UEFA Champions League 2003/04 contro il Monaco.

Dopo aver vinto la Coppa UEFA la stagione precedente, l'FC Porto ha trionfato anche in UEFA Champions League 2003/04 battendo l'AS Monaco FC per 3-0 in finale. José Mourinho, però, spiega a UEFA.com che il lavoro più duro era stato fatto ben prima della sfida decisiva a Gelsenkirchen.

Dopo essersi qualificato insieme al Real Madrid CF dei 'galácticos' nella fase a gironi ed eliminato il Manchester United FC agli ottavi, Mourinho sentiva che la sua squadra non avrebbe fallito. "Abbiamo pareggiato al Bernabéu e siamo tornati a casa con una bella sensazione - ricorda -. Pochi giorni dopo c'è stato il sorteggio e ci è toccato il Manchester United. Siamo andati a Manchester e abbiamo scritto la storia: al 90' eravamo in svantaggio, ma abbiamo segnato al 91' e ci siamo qualificati. Da quel momento abbiamo capito che se eravamo riusciti a passare il turno all'Old Trafford, potevamo eliminare qualsiasi squadra".

Ai turni successivi, Olympique Lyonnais ed RC Deportivo La Coruña non sono riusciti a sbarrare la strada al Porto, che ha battuto il Monaco in finale con gol di Carlos Alberto (39'), Deco (71') e Dmitri Alenichev (75'). "Sapevamo che non poteva andare male - prosegue Mourinho -. Abbiamo vinto con calma. Ho sempre detto che non ho esultato molto perché non mi sembrava una finale di Champions League, ma una partita molto calma e controllata. Dopo il triplice fischio dell'arbitro Kim Nielsen non mi sentivo campione d'Europa: l'ho capito solo molto tempo dopo".

Ultimo aggiornamento: 14/01/13 13.12CET

Informazioni collegate

Profili allenatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1910744.html#mourinho+ricorda+trionfo+porto

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.