Il sito ufficiale del calcio europeo

La stampa spagnola si inchina a Messi

Pubblicato: Martedì, 8 gennaio 2013, 11.10CET
La stampa iberica si profonde in elogi e complimenti al fuoriclasse argentino all'indomani della conquista del quarto Pallone d'Oro FIFA consecutivo, che gli vale un altro record. "Sfugge a ogni classificazione", sintetizza El Mundo.
di Paul Bryan
da Madrid
La stampa spagnola si inchina a Messi
Lionel Messi riceve il quarto Pallone d'Oro ©Getty Images
 
 
 
Pubblicato: Martedì, 8 gennaio 2013, 11.10CET

La stampa spagnola si inchina a Messi

La stampa iberica si profonde in elogi e complimenti al fuoriclasse argentino all'indomani della conquista del quarto Pallone d'Oro FIFA consecutivo, che gli vale un altro record. "Sfugge a ogni classificazione", sintetizza El Mundo.

In Argentina, la notizia del quarto Pallone d'Oro FIFA conquistato da Lionel Messi è quasi una non-notizia, tale è la regolarità con cui il 25enne fuoriclasse è osannato dalla stampa del suo paese. Non altrettanto in Spagna, suo paese adottivo, dove ci si interroga sempre più sul numero di trofei individuali che l'attaccante dell'FC Barcelona riuscirà ad accumulare in carriera.

Il quotidiano spagnolo El País sostiene che Messi sia diventato ormai proprietario del premio annuale che ha ricevuto ieri sera a Zurigo nel corso di una cerimonia di gala, lasciandosi alle spalle Michel Platini, Johan Cruyff e Marco van Basten, ciascuno vincitore di tre trofei. "Messi si appropria del Pallone d'Oro”, dichiara il giornale, prima di indicare una piccola crepa nella sua armatura, ovvero che fosse “molto nervoso” prima di salire sul palco per ricevere il trofeo.

Il giornale di Barcellona La Vanguardia spiega che il capitano dell'Argentina non è stato premiato “per i titoli conquistati nel 2012” ma “per i gol segnati – la cifra record di 91 tra club e nazionale in un anno solare – e per il suo talento”. "Possiede quel magnetismo che fa vibrare gli appassionati di calcio di tutto il mondo quando è in azione”.

Sulle pagine di El Mundo si elogia Messi “L'Unico”, il calciatore “che va oltre ogni classificazione”, ma ci si sofferma anche sul dato che vede l'undici ideale FIFA/FIFPro composto esclusivamente da giocatori che militano nella Liga. "Il paese vive un'epoca d'oro forse irripetibile”.

Dall'Argentina, il Clarín è del parere che “i successi di Messi quasi non fanno più notizia”, aggiungendo: “Se c'è un record da battere, ci mette subito gli occhi”. Il compagno di squadra Andrés Iniesta, terzo nella votazione del Pallone d'Oro, concorda: “Se continua a giocare così, lo vincerà anche il prossimo anno”.

Eppure Messi continua a sorprendere. L'agenzia stampa iberica EFE fa notare la contrapposizione tra la “timidezza fuori del campo” del tre volte vincitore della UEFA Champions League e l'appariscente abito a pois indossato ieri sera. Si vede che deve essere a corto di idee per queste premiazioni.


Ultimo aggiornamento: 08/01/13 12.23CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1910700.html#la+stampa+spagnola+inchina+messi

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.