Il sito ufficiale del calcio europeo

Modrić senza limiti

Pubblicato: Mercoledì, 5 dicembre 2012, 9.04CET
Il Real Madrid si è qualificato per gli ottavi di UEFA Champions League come seconda del Gruppo D, ma Luka Modrić è convinto che le Merengues siano favorite per la vittoria finale.
di Paul Bryan
da Santiago Bernabéu
Modrić senza limiti
Luka Modrić ©Getty Images
 
 
 
Pubblicato: Mercoledì, 5 dicembre 2012, 9.04CET

Modrić senza limiti

Il Real Madrid si è qualificato per gli ottavi di UEFA Champions League come seconda del Gruppo D, ma Luka Modrić è convinto che le Merengues siano favorite per la vittoria finale.

Luka Modrić, centrocampista Real
Penso che la partita sia stata interessante per i tifosi neutrali. Abbiamo dimostrato che facciamo sul serio; eravamo già qualificati ma non volevamo sorprese. Abbiamo fatto una grande partita, specialmente nel primo tempo che abbiamo dominato. Abbiamo avuto alcuni problemi per il tipo di gioco dell'Ajax, hanno avuto alcune occasioni ma alla fine penso che siamo stati la squadra migliore e si vede dal risultato.

Il nostro allenatore, prima della partita, mi ha detto che avrei potuto portarmi un po' più avanti e che Sami [Khedira] mi sarebbe stato dietro. Mi sento sempre meglio a ogni partita e spero ancora di migliorare. Sono qui da tre mesi ora e mi sono ambientato con i compagni e con le richieste del tecnico. Sono contento dei miei prograssi. Chiunque ci capiterà nel prossimo turno sarà dura ma se giochiamo come sappiamo saremo i favoriti. Anzi, penso che siamo i favoriti per vincere la Champions League.

Kaká, attaccante Real

Sono molto contento di essere diventato il brasiliano più prolifico in Champions League dopo questa sera; 28 gol in questa competizione sono tanti. Il mio gol questa sera è stato particolarmente speciale, perché indossavo la fascia di capitano, che mi porta fortuna. Ci siamo qualificati come secondi, non era il nostro obiettivo dato che il Real cerca sempre di essere primo, ma va bene. Dobbiamo essere pronti per i nostri prossimi avversari, chiunque siano.

Daley Blind, difensore Ajax
E' stata una partita difficile, il Real ha giocato molto bene in contropiede. Abbiamo fatto degli errori e perso palla troppo facilmente. Quando lo fai contro il Real ci mettono poco a segnare. Volevamo fare un risultato positivo ma non è andata così. Giocavamo per vincere ma non è mai facile qui, e poi il Real ha giocato davvero bene. Penso che nel complesso abbiamo meritato il terzo posto dato che abbimo giocato bene contro le altre del girone. Ora dobbiamo concentrarci sulla Europa League. Proveremo a vincere ogni partita. Vediamo se raggiungiamo la finale [a Amsterdam].



Ultimo aggiornamento: 10/03/13 19.38CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1902845.html#modric+senza+limiti

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.