Il sito ufficiale del calcio europeo

Mexès si gode il gol della vita

Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2012, 1.33CET
"L'unica cosa che potevo fare era provarci", ha detto Philippe Mexès dopo l'incredibile rovesciata che ha aiutato il Milan a piegare l'Anderlecht e centrare la qualificazione. La squadra belga punta al terzo posto.
di Chris Burke
da Constant Vanden Stock Stadium
Mexès si gode il gol della vita
Philippe Mexès festeggia ©Getty Images
 
 
 
Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2012, 1.33CET

Mexès si gode il gol della vita

"L'unica cosa che potevo fare era provarci", ha detto Philippe Mexès dopo l'incredibile rovesciata che ha aiutato il Milan a piegare l'Anderlecht e centrare la qualificazione. La squadra belga punta al terzo posto.

Philippe Mexès, difensore Milan
Non sapevo cosa stava per succedere prima del gol, ma dopo aver stoppato il pallone di petto  l’unica cosa da fare era provarci. Per fortuna è andata bene. Ho segnato dei gol belli con la Roma, ma niente in confronto a questo. Sono gol che si segnano una volta in carriera, specialmente per un difensore. Me lo devo gustare, ma tengo i piedi per terra perché domenica affronteremo la Juventus.

Giocavamo per la qualificazione. Tre punti ci bastavano e all’intervallo abbiamo capito che dovevamo giocare meglio perché nel primo tempo non riuscivamo a mettere l’Anderlecht sotto pressione.

Spero che questo risultato ci sarà d’aiuto. Siamo tutti soddisfatti ma non abbiamo ancora fatto niente. La strada è ancora lunga e questo e l’approccio che dovremo avere per ottenere qualcosa. Abbiamo perso giocatori importanti ed è dura, ma noi cercheremo sempre di fare del nostro meglio.

Mario Yepes, difensore Milan
E’ stata una partita difficile, specialmente nel primo tempo quando l’Anderlecht ha giocato molto bene. Hanno creato occasioni chiudendoci bene, ma nella ripresa abbiamo giocato meglio e segnato tre gol che ci hanno permesso di centrare l’obiettivo qualificazione.

All’intervallo il tecnico ci ha chiesto di prendere più tempo per l’ultimo passaggio perché nel primo tempo avevamo sprecato delle occasioni per la fretta. Nella ripresa abbiamo sbagliato meno e segnato tre gol. Quello di Mexès è stato fantastico e siamo tutti felici per lui. In questa competizione tutte le squadre sono forti, vedremo chi affronteremo ma noi faremo comunque del nostro meglio.

Sacha Kljestan, centrocampista Anderlecht
C’è stato un errore di comunicazione in occasione del loro primo gol: credo che un nostro difensore credesse che il portiere sarebbe uscito e [Stephan] El Shaarawy si è ritrovato solo. E’ un peccato perché dopo l’intervallo siamo usciti un po’ molli. Loro ne hanno approfittato a pieno. Poi però abbiamo reagito e potevamo segnare più di un gol.

Non credo che Mexès segnerà un altro gol così in vita sua, ma queste cose succedono nel calcio. Però abbiamo dimostrato carattere anche sul 2-0. Per noi è importante finire terzi. Non sarà facile contro il Málaga che è una grande squadra. Per fortuna è già primo e non ha molto da chiedere dall’ultima partita. Noi, invece, dovremo dare tutto.

Massimo Bruno, attaccante Anderlecht
Abbiamo giocato una buona partita, specialmente nel primo tempo. Ma quel gol preso in apertura di ripresa è stato un brutto colpo. Non eravamo concentrati al massimo ed è arrivato quel gol all’improvviso.

Ha complicato tutto anche se abbiamo continuato ad attaccare creando delle occasioni. Dopo l’espulsione è stato ancora più difficile ma siamo comunque rimasti in partita. E’ un peccato perché il più piccolo errore è stato pagato a caro prezzo.

Ultimo aggiornamento: 22/11/12 15.09CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1896746.html#mexes+gode+della+vita

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.