Il sito ufficiale del calcio europeo

Spettacolo tra Chelsea e Shakhtar

Pubblicato: Giovedì, 8 novembre 2012, 8.47CET
L'uomo-partita Moses scherza sul suo ennesimo gol di testa: "Spero di segnare presto anche di piede". Dall'altra parte, Dario Srna è deluso per il risultato ma ammette: "E' stato comunque bello giocare questa grande partita".
di Trevor Haylett
da Stamford Bridge
Spettacolo tra Chelsea e Shakhtar
Olexandr Kucher (FC Shakhtar Donetsk) & Fernando Torres (Chelsea FC) ©AFP/Getty Images
 
 
 
Pubblicato: Giovedì, 8 novembre 2012, 8.47CET

Spettacolo tra Chelsea e Shakhtar

L'uomo-partita Moses scherza sul suo ennesimo gol di testa: "Spero di segnare presto anche di piede". Dall'altra parte, Dario Srna è deluso per il risultato ma ammette: "E' stato comunque bello giocare questa grande partita".

Victor Moses, attaccante Chelsea 

Ho provato una grande gioia per il gol. Spero di segnare presto anche di piede [finora ha segnato tre gol di testa con il Chelsea]. Juan Mata ha battuto un ottimo corner e io mi sono fatto trovare al posto giusto al momento giusto. Lo Shakhtar è una delle migliori squadre d'Europa. Ha molti brasiliani in rosa e la sua qualità è evidente. E' stata una grande partita.

Fernando Torres, attaccante Chelsea
I nostri primi due gol sono nati da errori degli avversari indotti dal nostro pressing. Non ci capita spesso di segnare in questo modo. Di solito creiamo le occasioni quando abbiamo la palla, ma non questa sera. Poi abbiamo incassato un altro gol a inizio ripresa. Sono situazioni che non ci si può permettere in Champions League.

Lo Shakhtar ha dimostrato grande carattere rimontando due volte. E' una squadra molto forte, che ha perso poche partite negli ultimi due anni. Siamo stati fortunati a segnare all'ultimo minuto. Siamo felici del risultato ma dobbiamo fare molto meglio.

Gary Cahill, difensore Chelsea
Abbiamo affrontato una grande squadra. Lo Shakhtar ha giocato una splendida gara, specialmente in attacco. In alcuni momenti ha attaccato con cinque effettivi, ma alla fine abbiamo ottenuto uno splendido risultato. Sapevamo che erano tre punti fondamentali. Per fortuna Victor [Moses] ha segnato un altro gol pesante.

Lo Shakhtar ha giocatori molto rapidi, i terzini sono eccellenti e Willian ha giocato un'ottima gara, come del resto all'andata. E' stato un ostacolo duro ma come altre volte in stagione abbiamo dimostrato di non mollare e, alla fine, siamo stati premiati. Il pubblico ha assistito a un grande spettacolo.

Darijo Srna, terzino Shakhtar 

La classifica si è complicata adesso che il Chelsea che ci ha raggiunto a sette punti. Il pareggio sarebbe stato un risultato decisamente migliore. Abbiamo giocato bene e creato molto, ma la fortuna non ci ha assistito. Purtroppo i primi due gol sono nati da nostri errori. E a segnare il terzo gol è stato Moses, non tra i più in vista in campo. Non so chi avrebbe dovuto marcarlo, ma adesso non conta più. Adesso ci serve un'altra vittoria per essere sicuri della qualificazione. E' stato comunque bello giocare questa grande partita.

Olexandr Kucher, difensore Shakhtar 

Abbiamo controllato bene la palla e imposto il nostro ritmo. Anche dopo aver incassato due gol ingenui, non ci siamo disuniti e abbiamo giocato molto bene. Il risultato non è affatto giusto. La responsabilità è collettiva. Le gare si vincono e si perdono tutti insieme. Non pensavamo al pareggio. La vittoria ci avrebbe assicurato la qualificazione, ma è andata male. E' una sconfitta immeritata. Tutti hanno visto la gara.


Ultimo aggiornamento: 08/11/12 14.01CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1889528.html#spettacolo+chelsea+shakhtar

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.