Fase di qualificazione

Gruppo 3

In casaFuori casaTotale
SquadreGVPSVPSVPSGPCDRP.ti
1Danimarca Danimarca83103106204504520
2Scozia Scozia83013106112451919
3Grecia Grecia81032023051120-99
4Bulgaria Bulgaria8112112224925-168
5Georgia Georgia8013004017342-391
Ultimo aggiornamento: 24/01/2011 11:06 CET

Legenda:

G: Giocate   
V: Vittorie   
P: Pareggio   
S: Sconfitte   
GP: Gol per   
C: Contro   
DR: Differenza reti   
P.ti: Punti   

Partite

Ultimo aggiornamento: 24/01/2011 11:06 CET

Calendario

Qualificazioni

Verso la finale

Le qualificazioni europee per la Coppa del Mondo FIFA Femminile 2015 comprendono due fasi a gironi e un turno di spareggi.

Fase preliminare
Le otto nazioni con il coefficiente più basso vengono sorteggiate in due mini tornei da quattro squadre, in programma dal 4 al 9 aprile 2013. Ogni mini torneo viene ospitato da una nazione e le squadre si affrontano con la formula del girone all'italiana. Passano il turno le vincitrici del girone e le seconde classificate.

Fase a gironi
Le quattro squadre qualificate raggiungono le altre 38 nazioni, formando sette gironi da sei squadre. Il sorteggio è previsto per il 16 aprile 2013, mentre gli incontri verranno disputati dal 20/21 settembre 2013 al 17 settembre 2014 con gare di andata e ritorno. Le sette vincitrici dei gironi si qualificano direttamente per la fase finale. Le seconde classificate con i migliori risultati contro la prima, terza, quarta e quinta squadra del girone accedono agli spareggi per aggiudicarsi l'ultimo posto disponibile in Canada.

Spareggi
Le due squadre con il migliore coefficiente verranno sorteggiate contro le altre due squadre e partecipano al primo turno di spareggio, che si giocherà con gare di andata e ritorno il 25/26 e il 29/30 ottobre 2014. Quindi, le due vincitrici si sfideranno il 22/23 e il 26/27 novembre 2014 per decidere la qualificata alla fase finale.

Fase finale
Alla fase finale del 2015 in Canada partecipano 24 squadre, comprese le otto qualificate europee.

Per ulteriori dettagli, come i criteri di spareggio per le squadre che concludono il girone a pari punti o per determinare la vincitrice dopo i supplementari, è possibile consultare il regolamento ufficiale della competizione.