Il sito ufficiale del calcio europeo

Panico 100 e lode

Pubblicato: martedì, 11 marzo 2014, 20.43CET
L'attaccante afferma che la sua voglia di gol non è cambiata dal giorno del suo debutto in nazionale dopo essere arrivata a quota 100 reti con la maglia azzurra.
Panico 100 e lode
Patrizia Panico a segno 100 volte con l'Italia ©Getty Images
Pubblicato: martedì, 11 marzo 2014, 20.43CET

Panico 100 e lode

L'attaccante afferma che la sua voglia di gol non è cambiata dal giorno del suo debutto in nazionale dopo essere arrivata a quota 100 reti con la maglia azzurra.

Patrizia Panico afferma che la sua voglia di gol non è cambiata dal giorno del suo debutto in nazionale dopo essere arrivata a quota 100 reti con la maglia azzurra.

Panico ha realizzato il centesimo gol personale in nazionale in occasione dell'1-1 contro la Finlandia nella Cyprus Women's Cup, alla sua 189esima presenza. E la 39enne bomber dell'ASD Torres CF non vede l'ora di scendere in campo contro l'Australia nella finale per il settimo posto dopo le sconfitte contro Inghilterra e Canada, ma soprattutto nella decisiva sfida per la qualificazione ai Mondiali FIFA del 5 aprile contro la Spagna a Vicenza.

"Il centesimo gol può essere visto come un bel traguardo raggiunto, per me, la sensazione che ho, è semplicemente quella di avere ancora quella splendida voglia di segnare un gol come se fossi all’esordio. Quando scendo in campo tutto quello che ho fatto si azzera, penso solo che devo portare la mia squadra alla vittoria".

"Non posso non ringraziare i miei allenatori (in nazionale) dal primo Sergio Guenza all’ultimo Antonio Cabrini, i quali hanno creduto sempre in me, facendomi scendere in campo 189 volte. Ringrazio le mie compagne perché mi hanno messo in condizione di trovarmi davanti alla porta più di 100 volte. Ringrazio i miei genitori, perché hanno semplicemente assecondato il mio desiderio di tenere la palla tra i piedi, non ostacolando mai il mio cammino".

Panico, che a livello di club ha conquistato nove scudetti e cinque volte la Coppa Italia, ha vinto la classifica dei cannonieri di Serie A 12 volte, comprese le ultime tre stagioni in cui ha segnato 26, 29 e 35 gol per la Torres. Guiderà l'attacco della squadra sarda in occasione dei quarti di finale di UEFA Women's Champions League contro l'1. FFC Turbine Potsdam il 23 e 30 marzo.

Ma prima c'è l'Australia e la possibilità di avvicinarsi al record di Carolina Morace (105 gol). "Sento ancora quella incosciente follia di correre verso la porta avversaria e gonfiare la rete con la stessa tenacia e determinazione di quel lontano 8 aprile 1996".

Ultimo aggiornamento: 04/06/15 8.29CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

https://it.uefa.com/womensworldcup/news/newsid=2070385.html#panico+lode