UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Spareggi Coppa del Mondo Femminile: Scozia-Austria, Galles-Bosnia ed Erzegovina, Portogallo-Belgio al primo turno

Gli spareggi del 6 e 11 ottobre decideranno le due squadre qualificate alla fase finale e una agli spareggi intercontinentali.

Il Galles è arrivato per la prima volta agli spareggi di qualificazione a un torneo internazionale maggiore
Il Galles è arrivato per la prima volta agli spareggi di qualificazione a un torneo internazionale maggiore Getty Images

Gli spareggi europei per la Coppa del Mondo FIFA femminile 2023 si giocheranno il 6 e l'11 ottobre. Sei squadre iniziano dal primo turno, mentre altre tre attendono le vincenti al secondo turno.

VAR in funzione

Il tabellone degli spareggi

Primo turno (giovedì 6 ottobre)

Portogallo - Belgio (18:00 CET)
Galles - Bosnia ed Erzegovina (20:15 CET)
Scozia - Austria (20:35 CET)


Secondo turno ( martedì 11 ottobre)

Portogallo / Belgio - Islanda (orario da conf.)
Scozia / Austria - Repubblica d'Irlanda (orario da conf.)
Svizzera - Galles / Bosnia ed Erzegovina (19:00 CET)

Tutti gli spareggi in parità dopo 90 minuti proseguiranno ai tempi supplementari e, se necessario, ai calci di rigore.


Chi si qualifica direttamente?

Le due vincitrici degli spareggi con il ranking più alto – in base ai risultati nella fase di qualificazione a gironi (contro la prima, terza, quarta e quinta classificata nel girone) e al secondo turno di spareggio – si qualificano per la fase finale, in programma dal 20 luglio al 20 agosto in Australia e Nuova Zelanda. L'altra vincitrice partecipa agli spareggi interconfederali in Nuova Zelanda dal 17 al 23 febbraio.

Primo turno: giovedì 6 ottobre

Portogallo - Belgio (18:00 CET)

  • Entrambe le squadre puntano all'esordio in Coppa del Mondo.
  • Il Belgio ha raggiunto i quarti di finale di Women's EURO 2022, mentre il Portogallo è uscito nella fase a gironi.
  • Il Belgio è imbattuto da sei partite contro il Portogallo, che ha vinto per l'ultima volta il confronto diretto nel 1998.
  • Chi vince giocherà in casa contro l'Islanda (che non ha mai partecipato ai mondiali).

Galles - Bosnia ed Erzegovina (20:15 CET)

  • Entrambe le squadre sono al primo spareggio per una fase finale.
  • Le squadre erano nello stesso girone di qualificazione ai mondiali del 2019; il Galles ha vinto 1-0 in casa e in trasferta.
  • Chi vince giocherà sul campo della Svizzera (che ha partecipato alla Coppa del Mondo 2015).

Scozia - Austria (20:35 CET)

  • La Scozia si è qualificata ai mondiali del 2019, uscendo nella fase a gironi.
  • L'Austria è approdata ai quarti di finale di Women's EURO 2022, dopo aver raggiunto le semifinali nel 2017, ma non si è mai qualificata ai mondiali.
  • L'Austria ha disputato uno spareggio in precedenza, perdendo complessivamente per 3-1 contro la Russia nelle qualificazioni a Women's EURO 2013.
  • La Scozia ha perso lo spareggio di Coppa del Mondo 2015 contro i Paesi Bassi e ha anche perso i doppi spareggi verso EURO 2009 e 2013.
  • Chi vince giocherà in casa contro la Repubblica d'Irlanda (che spera di esordire in un torneo internazionale maggiore).

Come si stabilisce la classifica delle vincitrici degli spareggi

Per determinare la classifica delle vincitrici degli spareggi, i risultati degli spareggi del secondo turno 2 (tre punti per la vittoria, uno per il pareggio e nessuno per la sconfitta; si tiene conto dei risultati dei tempi supplementari, ma non di eventuali calci di rigore) vengono aggiunti ai risultati delle partite della fase a gironi utilizzati per determinare la classifica delle seconde classificate dei gironi (vedere paragrafo 14.04 del regolamento ufficiale). I seguenti criteri sono applicati nell'ordine indicato:

1: maggior numero di punti

2: miglior differenza reti

3: maggior numero di gol segnati

4: maggior numero di gol segnati in trasferta

5: maggior numero di vittorie

6: maggior numero di vittorie in trasferta

7: minor numero di punti disciplinari in base ai cartellini gialli e rossi ricevuti da giocatrici e dirigenti della squadra (cartellino rosso = 3 punti, cartellino giallo = 1 punto, espulsione per due cartellini gialli in una partita = 3 punti)

8 posizione più alta nel ranking per coefficienti UEFA per nazionali femminili utilizzato per il sorteggio della fase a gironi (vedi Allegato B.1.2 del regolamento ufficiale).

Ranking dopo la fase a gironi

Spareggi interconfederali

È previsto un torneo a 10 squadre in Nuova Zelanda dal 17 al 23 febbraio 2023 per determinare le ultime tre partecipanti alla fase finale. La UEFA sarà rappresentata dalla migliore terza classificata agli spareggi.

 Partecipanti per confederazione/squadre in gara
AFC: 2 (Taipei Cinese, Thailandia)
CAF: 2 (Camerun, Senegal)
CONCACAF: 2 (Haiti, Panama)
CONMEBOL: 2 (Cile, Paraguay)
OFC: 1 (Papua Nuova Guinea)
UEFA: 1

Le squadre saranno suddivise in tre gironi: due da tre squadre e uno da quattro, con le teste di serie decise dal ranking FIFA. I tre gironi si giocheranno a eliminazione diretta e le vincitrici si qualificheranno per la fase finale. Nei due gironi da tre squadre, la testa di serie andrà direttamente in finale (dopo aver giocato un'amichevole contro la Nuova Zelanda o una nazione ospite) e incontrerà la vincitrice della semifinale tra le altre due squadre del proprio girone.

Chi è qualificato alla Coppa del Mondo finora?

Organizzatori: 2 (Australia, Nuova Zelanda)
AFC: 5 (Cina, Giappone, Filippine*, Corea del Sud, Vietnam*)
CAF: 4 (Marocco*, Nigeria, Sudafrica, Zambia*)
CONCACAF: 4 (Canada, Costa Rica, Giamaica, Stati Uniti)
CONMEBOL: 3 (Argentina, Brasile, Colombia)
UEFA: 11 (Danimarca, Inghilterra, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia, 2 vincitrici degli spareggi da determinare)
Vincitrici spareggi interconfederali: 3 da determinare

*Esordio