Francia di nuovo in finale

Francia - Svizzera 3-1 Con due gol e un assist di Clara Mateo, la Francia vince in rimonta e si qualifica per l'ottava volta alla finale dell'Europeo femminile Under 19, stabilendo un record.

Watch what happened as France attempted to reach their eighth Women's Under-19 final.
  • Grazie a una vittoria in rimonta, la Francia si qualifica per l'ottava volta alla finale dell'Europeo femminile Under 19, stabilendo un record
  • La Svizzera si porta in vantaggio poco prima dell'intervallo con Géraldine Reuteler
  • Clara Mateo entra dalla panchina nell'intervallo e realizza due gol e un assist in 10 minuti
  • Seconda semifinale: Spagna-Olanda, giovedì ore 20:30(CEST) (Eurosport 1)
  • La finale si giocherà domenica a Senec alle 19:00

Con due gol e un assist in 10 minuti, Clara Mateo ispira la vittoria in rimonta della Francia, che batte la Svizzera e raggiunge per l'ennesima volta la finale del Campionato Europeo Under 19 UEFA femminile.

La Francia domina nel primo tempo ma subisce una rete di Géraldine Reuteler, che si avventa su un retropassaggio e trafigge Mylène Chavas. Nell'intervallo, le transalpine operano due cambi decisivi, inserendo Perle Morroni e Mateo: il pareggio arriva dopo appena 30 secondi nella ripresa proprio su una loro combinazione.

Dopo 4', Mateo aggancia la palla in area e appoggia all'indietro per Marie-Antoinette Katoto, che raddoppia. Al 10', Katoto lancia Mateo a rete per il definitivo 3-1.

  • Spunti di discussione

Migliore in campo: Clara Mateo (Francia)
Nonostante un 4-3-3 che le permette di superare la difesa svizzera spesso e volentieri, la Francia non è in grado di sbloccare il risultato nel primo tempo. Nella ripresa, il modulo diventa un 4-1-4-1, con Mateo a sostegno di Katoto, e dà subito i suoi frutti, con un gol della prima e il raddoppio della seconda.

Francia fulminea
Anche prima dell'intervallo, Delphine Cascarino mette più volte in affanno le elvetiche con la sua velocità. Dopo il pareggio, la Francia colpisce in contropiede e dilaga.

Semifinale maledetta per la Svizzera
La Svizzera cade in semifinale per la terza volta su tre. Tuttavia, molte nazionali, tra cui Reuteler, avevano già raggiunto la finale Under 17 dello scorso anno in Islanda. Poiché l'anno prossimo arriveranno altre reduci di quell'esperienza, la Svizzera spera di andare un passo oltre ad agosto 2017 in Irlanda del Nord.

©Sportsfile
©Sportsfile
©Sportsfile
In alto