Turno di qualificazione #WU19EURO 2019/20

Scopri quali sono le 28 squadre già qualificate al turno elite dopo che si sono conclusi i 12 gironi del turno di qualificazione.

Turno di qualificazione #WU19EURO 2019/20
©Getty Images

Il turno di qualificazione dei Campionati Europei UEFA Under 19 Femminili 2019/20 si è concluso, con l'accesso di 28 squadre al turno elite. 

  • Risultatie
  • Già qualificate al turno elite: Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Repubblica ceca, Danimarca, Inghilterra, Finlandia, Francia (campione in carica), Germania, Ungheria, Islanda, Israele, Italia, Olanda, Irlanda del Nord, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica d'Irlanda, Romania, Russia, Scozia, Serbia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera
  • Le prime due classificate di ogni girone e le quattro terze classificate con il miglior rendimento contro le prime e le seconde del rispettivo raggruppamento prenderanno parte al sorteggio per il turno elite il 29 novembre 2019. Le gare si disputeranno nella primavera 2020.
  • Sette squadre si uniranno alla Georgia per le fasi finali dal 21 luglio al 2 agosto 2020.

I gironi

Gruppo 1
Qualificate: Francia, Slovacchia, Romania*
Eliminate: Macedonia del Nord (organizzatrice)

Gruppo 2
Qualificate: Finlandia (organizzatrice), Repubblica ceca 
Eliminate: Isole Faroe, Lituania

Gruppo 3
Qualificate: Germania, Portogallo (organizzatrice)
Eliminate: Azerbaigian, Albania

Gruppo 4 
Qualificate: Scozia, Polonia (organizzatrice), Scozia*
Eliminate: Bulgaria

Gruppo 5
Qualificate: Norvegia, Irlanda del Nord (organizzatrice)
Eliminate: Galles, Moldavia

Gruppo 6 
Qualificate: Svizzera, Austria (organizzatrice), Israele*
Eliminate: Lettonia

Gruppo 7 
Qualificate: Spagna, Islanda (organizzatrice)
Wliminate: Grecia, Kazakistan

Gruppo 8
Qualificate: Russia, Italia (organizzatrice)
Eliminate: Slovenia, Estonia

Gruppo 9
Qualificate: Olanda (organizzatrice), Repubblica d'Irlanda
Eliminate: Ucraina, Montenegro

Gruppo 10
Qualificate: Belgio, Svezia, Bosnia-Erzegovina* (organizzatrice)
Eliminate: Armenia

Gruppo 11
Qualificate: Inghilterra, Serbia
Eliminate: Bielorussia (organizzatrice), Cipro

Gruppo 12
Qualificate: Danimarca, Ungheria
Eliminate: Turchia (organizzatrice), Kosovo

*Tra le quattro migliori terze

In alto