Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Anteprima Norvegia-Spagna e Irlanda-Olanda

Tra la Norvegia e la finale c'è la Spagna, che non ha mai perso in semifinale, mentre Irlanda e Olanda si sfidano per la seconda volta in pochi mesi.

Il trofeo dei Campionati Europei UEFA Under 19 Femminili
Il trofeo dei Campionati Europei UEFA Under 19 Femminili ©Sportsfile

UEFA.com vi offre l'anteprima delle semifinali dei Campionati Europei UEFA Under 19 Femminili in programma giovedì.

Norvegia - Spagna (18.00CET, diretta su Eurosport)
Solo una partita separa i padroni di casa da una finale che sarebbe il regalo d'addio ideale per il Ct uscente Jarl Torske. La Spagna, tuttavia, è in ascesa e dopo essere stata sconfitta dall'Irlanda all'esordio ha superato 2-0 sia la Svezia che l'Inghilterra. Solida in difesa, la squadra di Nahikari García offre il meglio di sé in attacco.

La Norvegia, da parte sua, ha centrato il primo posto nel Gruppo A superando 5-0 la Scozia e andando a bersaglio con cinque marcatori differenti. La squadra di casa ha anche la storia dalla sua, avendo battuto la Spagna tre volte su tre nel torneo, approdando poi in finale in ciascuna delle occasioni. Per contro, le iberiche non hanno mai perso in semifinale.

La Norvegia ha battuto 2-1 la Spagna nel 2008
La Norvegia ha battuto 2-1 la Spagna nel 2008©Sportsfile

Precedenti nel torneo
2011 FG: Norvegia - Spagna 5-1
2008 FG: Norvegia - Spagna 2-1
2003 FG: Norvegia - Spagna 2-1
2002 3Q: Norvegia - Spagna 2-2

Presenze in semifinale
2012: Spagna - Portogallo 1-0
2011: Italia - Norvegia 2-3
2008: Germania - Norvegia 1-1 (la Norvegia vince 4-2 dcr)
2007: Inghilterra - Norvegia 3-0
2004: Italia - Spagna 0-1
2003: Norvegia - Svezia 2-2 (la Norvegia vince 4-2 dcr)

Repubblica d'Irlanda - Olanda (19.00CET)
In pochi si aspettavano che l'Irlanda avrebbe ben figuato al suo esordio alle fasi finali in un girone che comprendeva tre ex vincitrici come Spagna, Inghilterra e Svezia. Tre successi in altrettante gare hanno però fugato ogni dubbio, anche se l'Olanda conosce i propri avversari meglio di chiunque altro, avendoli già sfidati ad aprile nel turno elite (0-0 finale).

In quell'occasione l'Olanda si qualificò come vincitrice del girone e l'Irlanda come migliore seconda, ma ora sono le irlandesi ad apparire favorite in vista della semifinale. L'Irlanda dovrà però fare i conti con Vivianne Miedema: l'attaccante dell'FC Bayern München ha dovuto gestire un problema all'inguine, ma questo non le ha impedito di risultare devastante nei 45 minuti giocati contto la Scozia alla Giornata 2. Le sue condizioni, inoltre, sono in netto miglioramento.

Un momento di relax dell'Irlanda
Un momento di relax dell'Irlanda©Sportsfile

Precedenti nel torneo
2014 2Q: Irlanda - Olanda 0-0
2013 2Q: Irlanda - Olanda 2-1
2008 2Q: Irlanda - Olanda 0-2
2007 2Q: Irlanda - Olanda 1-0
2004 1Q: Irlanda - Olanda 0-2

Past semi-final appearances
2010: Olanda - Inghilterra 0-0 (L'Inghilterra vince 5-4 dcr)

Segui entrambe le sfide su UEFA.com e su Twitter utilizzando #WU19. Se sei ad Oslo e nei paraggi vieni allo stadio, l'ingresso è gratuito per gli Under 18.

In alto