La Germania affronta la Svezia

Oggi a Nyon si è svolto il sorteggio della seconda fase di qualificazione al Campionato Europeo Under 19 UEFA femminile, in programma dal 31 marzo al 5 aprile 2012.

La Germania affronta la Svezia
©UEFA.com

Oggi a Nyon (Svizzera) si è svolto il sorteggio della seconda fase di qualificazione al Campionato Europeo Under 19 UEFA femminile. La Germania campione in carica affronterà Svezia, Polonia e Irlanda del Nord per conquistare un posto al torneo della prossima estate in Turchia.

Germania, Francia e Inghilterra entrano nella competizione a partire da questo turno e si uniscono alle 21 squadre che hanno superato la prima fase di qualificazione. Mentre le giovani francesi trovano l'Islanda fra le avversarie del Gruppo 3, le inglesi dovranno vedersela in casa con Austria, Finlandia e Galles per tornare alla fase finale dopo aver mancato la qualificazione l'edizione scorsa. Tutti i gironi si disputeranno dal 31 marzo al 5 aprile.

Dopo il pesante 8-1 contro la Germania nella finale dell'ultima edizione in Italia, la Norvegia sperava in un aiuto da parte di Ramona Petzelberger, il capitano delle tedesche che ha partecipato al sorteggio e ha ricevuto il premio Fair Play dal presidente UEFA Michel Platini a nome della sua squadra. Petzelberger, tuttavia, non è stata così generosa, abbinando la Norvegia a Repubblica Ceca, Belgio e Portogallo nel Gruppo 1.

Per comporre i sei gironi è stata sorteggiata una squadra da ognuna delle quattro urne, formate in base al ranking per coefficienti. Nessuna squadra poteva essere abbinata a un'avversaria già incontrata nella prima fase di qualificazione. Le nazioni che ospiteranno i minitornei di qualificazione verranno confermate a breve.

Le sei vincitrici dei gironi e la seconda classificata con i migliori risultati contro la prima e la terza dello stesso gruppo raggiungeranno la Turchia alla fase finale, in programma dal 2 al 14 luglio.

Sorteggio della seconda fase di qualificazione
Gruppo 1:
Norvegia, Repubblica Ceca, Belgio, Portogallo*

Gruppo 2: Germania, Svezia*, Polonia, Irlanda del Nord

Gruppo 3: Francia, Islanda, Romania, Olanda*

Gruppo 4: Danimarca, Repubblica d'Irlanda, Svizzera, Serbia*

Gruppo 5: Spagna, Scozia, Italia, Russia*

Gruppo 6: Inghilterra*, Austria, Finlandia, Galles

* Squadre ospitanti

In alto