UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Vecchie conoscenze per la Germania

Condotto oggi il sorteggio per il secondo turno di qualificazione degli Europei Femminili Under 19 2006/07.

La Germania affronterà due delle squadre già sfidate nel vittorioso Europeo Femminile UEFA Under 19 2005/06. Questo il verdetto del sorteggio per il secondo turno di qualificazione fatto oggi a Nyon.

Campioni in carica
Contro le detentrici del titolo giocheranno Scozia, Svezia e Ungheria nel Gruppo 1. La Germania ha sconfitto la Scozia 7-0 in quello che è stato il match decisivo, in questa fase, un anno fa. Nella fase finale le tedesche hanno esordito pareggiando in rimonta 1-1 con la Svezia, poi battuta dalla Danimarca. La Francia, finalista sconfitta 2006, affronta l'Olanda, già battuta 1-0 nella fase a gironi la scorsa stagione, la Repubblica d'Irlanda e il Portogallo. Scontri che si annunciano avvincenti anche nel Gruppo 4, con Norvegia, Danimarca e Belgio. Le belghe devono prendersi la rivincita sulla danesi che le hanno battute 2-1 a luglio. Il girone è completato dalla Romania. L'altra squadra arrivata alle semifinali dell'edizione 2005/06, la Russia, troverà sul suo cammino Finlandia, Polonia e Galles.

Premio Fair Play
Il sorteggio è stato condotto da Andy Roxburgh, direttore tecnico UEFA, Susanne Erlandsson, vicepresidente della Commissione per il Calcio Femminile, e dalla francese Carolina Pizzala, vincitrice premio Fair Play della fase finale 2005/06 in Svizzera. Le sei squadre vincitrici dei gironi parteciperanno alla fase finale con l'Islanda organizzatrice e la migliore seconda, ossia la squadra che avrà realizzato il miglior punteggio contro prima e terza del girone. I sei minitornei, con i padroni di casa ancora da decidere, saranno giocati dal 10 al 15 aprile. La fase finale si svolgerà dal 18 al 29 luglio.

Campionati Europei Femminili UEFA Under 19 2006/07

Sorteggio secondo turno di qualificazione

Gruppo 1
Inghilterra
Repubblica Ceca
Austria
Ucraina
Gruppo 2
Francia
Repubblica d'Irlanda
Olanda
Portogallo
Gruppo 3

Germania (detentice del titolo)

Gruppo 5
Galles
Finlandia
Polonia
Russia
Gruppo 6
Spagna
Svizzera
Italia
Serbia