Gli ex campioni si sfidano di nuovo

Il sorteggio per la II fase di qualificazione propone diverse sfide incerte, tra cui la rivincita della finale 2003 Francia-Norvegia.

I campioni in carica della Russia devono eliminare Finlandia, Portogallo e Israele se vogliono qualificarsi al Campionato Europeo UEFA Under 19 edizione 2005/06. Questo è l'esito del sorteggio per il secondo turno di qualificazione svoltosi ad Oslo.

Sette gironi
Le dieci vincenti, le seconde classificate e le cinque migliori terze classificate dei gironi del turno di qualificazione precedente sono state inserite nell'urna assieme alle teste di serie Germania, Francia e Spagna e suddivise in sette gironi da quattro squadre. I mini-tornei si svolgeranno tra il 25 ed il 30 aprile e le sette vincenti si qualificheranno per la fase finale che si svolge in Svizzera.

Primo titolo
La Russia di Valentin Grishin ha sconfitto la Francia nella finale del torneo dell'anno scorso, svoltosi in Ungheria, conquistando il suo primo trofeo europeo. I campioni uscenti sperano di ripetersi in Svizzera la prossima estate. La Finlandia, in particolare, potrebbe essere un avversario molto ostico dopo essere arrivata in semifinale nel 2005. Nel Gruppo 1 vi sarà la riedizione della finale 2003 di Lispia. La Francia, vincitrice in quell'occasione, se la vedrà con la Norvegia di Jarl Torske. Polonia e Serbia e Montenegro fanno anche parte di questo girone.

Ex campioni
Due altri ex campioni, Spagna e Svezia, sono stati sorteggiati nel Gruppo 6, mentre l'eterna favorita Germania sarà la squadra da battere nel Gruppo 5 nel quale sono stati sorteggiati Eire, Scozia - qualificatasi nella stagione scorsa - e Slovenia. La fase finale parte in Svizzera l'11 luglio e si concluderà undici giorni dopo.

Campionato Europeo Femminile UEFA Under 19 2005/06
Secondo turno di qualificazione
Gruppo 1
Francia
Polonia
Norvegia* (paese ospitante dei mini-tornei)
Serbia e Montenegro
Gruppo 2
Russia
Finlandia
Portogallo
Israele*
Gruppo 3
Italia
Olanda
Slovacchia*
Ungheria
Gruppo 4
Inghilterra
Danimarca
Islanda
Romania*
Gruppo 5
Germania
Eire
Scozia
Slovenia*
Gruppo 6
Spagna
Svezia
Austria*
Grecia
Gruppo 7
Belgio
Repubblica ceca*
Ucraina
Galles