Spagna e Svezia nel sorteggio per la fase elite

I campioni della Spagna sono tra le 22 squadre che si sono qualificate dai turni preliminari per il sorteggio della fase elite degli Europei Under 17 Femminili UEFA in programma alle 11.45CET del 13 novembre.

©FRF

I campioni della Spagna sono tra le 22 squadre che si sono qualificate dai turni preliminari per il sorteggio della fase elite degli Europei Under 17 Femminili UEFA in programma alle 11.45CET del 13 novembre.

Le prime due degli 11 gironi che si sono conclusi il 28 settembre si sono qualificate, e le 24 nazionali ancora in corsa si sfideranno in primavera per conquistare i sette posti a disposizione per unirsi ai padroni di casa della Bielorussia nelle fasi finali. Le teste di serie per il sorteggio verranno confermate in un secondo momento.

Squadre qualificate
Qualificate automaticamente come teste di serie: Germania, Francia
Gruppo 1: Repubblica d'Irlanda, Ucraina
Gruppo 2: Austria, Scozia
Gruppo 3: Spagna (campione in carica), Grecia
Gruppo 4: Inghilterra, Polonia
Gruppo 5: Italia, Irlanda del Nord
Gruppo 6: Belgio, Repubblica Ceca
Gruppo 7: Danimarca, Ungheria
Gruppo 8: Svezia, Russia
Gruppo 9: Svizzera, Serbia
Gruppo 10: Norvegia, Olanda
Gruppo 11: Finlandia, Islanda

L'Austria ha vinto il suo girone
L'Austria ha vinto il suo girone©Erwin Zink

Info qualificazioni
• Georgia Stanway e Alessia Russo sono state le giocatrici a segnare di più nelle qualificaioni, con otto reti a testa.

• Repubblica d'Irlanda, Austria, Spagna, Italia, Belgio, Danimarca, Svezia e Finlandia non hanno perso un punto.

• Irlanda, Austria, Italia, Danimarca e Finlandia non hanno mai subito gol.

• La Slovenia è uscita nonostante sei punti fatti.

Procedura sorteggio turno elite
• Ci saranno quattro fasce per il sorteggio a seconda del coefficiente; le sei nazionali con il coefficiente più alto saranno in fascia A, le successive sei in fascia B e così via.

• Non possono affrontarsi squadre che si sono già affrontate nelle qualificazioni.

• In ogni gruppo ci sarà una squadra di ciascuna urna, con i padroni di casa per i mini-tornei della prossima primavera che verranno successivamente scelti.

• Le sei vincitrici dei gironi e la seconda con i risultati migliori contro la prima e la terza del rispettivo raggruppamento si uniranno ai padroni di casa della Bielorussia nelle fasi finali.

Fasi finali
• Le finali in Bielorussia si terranno dal 4 al 16 maggio, con i due gironi da quattro squadre che serviranno per stabilire le semifinaliste.

• Le finaliste e la vincente dello spareggio per il terzo posto si qualificano automaticamente per il Mondiale Femminile FIFA U-17 in programma dal 30 settembre al 21 ottobre in Giordania.

In alto