Martínez: l'importanza dei tornei giovanili

L'ex nazionale messicana e vice allenatore delle nazionali giovanili della Germania, Vanessa Martínez, spiega a UEFA.com il valore di tornei come il Campionato Europeo Femminile Under 17 UEFA.

Il calcio d'inizio della fase finale del Campionato Europeo Femminile Under 17 UEFA, allargato a otto squadre, scatterà tra un mese esatto in Inghilterra, consolidando l'impegno della UEFA nei confronti dello sviluppo del calcio femminile.

Il tema era stato sottolineato in occasione del Workshop Sviluppo del Calcio Femminile KISS a Stoccolma a luglio, prima della finale di UEFA Women's EURO 2013. Tra i relatori spiccava l'ex nazionale del Messico, nonché allenatore in seconda della Germania Under 16 e Under 17 Vanessa Martínez. In possesso del patentino UEFA Pro ed ex componente dello staff tecnico della squadra maschile FC Energie Cottbus, Martínez è una grande tifosa dei tornei giovanili internazionali, sia della fase finale del torneo femminile Under 17 che dei mini-tornei di sviluppo introdotti di recente.

"Sono tornei molto importanti perché offrono a giovani calciatrici la possibilità di provare esperienze internazionali che diversamente non farebbero. Per la maturazione di un giovane calciatore è fondamentale vivere queste esperienze a questa età. Imparano a conoscere il protocollo delle partite internazionali e a stare fuori di casa fin da giovani”.

Per l'intervista completa a Martínez, fare clic sul lettore video qui sopra.

In alto