Al via il turno elite

La prima fase finale a otto squadre dei Campionati Europei UEFA Under 17 Femminili si giocherà in Inghilterra a fine anno. Le sette rivali dei padroni di casa usciranno dal turno elite, in programma nelle prossime tre settimane.

Zbigniew Witkowskivuole portare la Polonia a un altro successo
Zbigniew Witkowskivuole portare la Polonia a un altro successo ©EXPA

La prima fase finale a otto squadre dei Campionati Europei UEFA Under 17 Femminili si giocherà in Inghilterra a fine anno. Le sette rivali dei padroni di casa usciranno dal turno elite, in programma nelle prossime tre settimane.

Poiché la Coppa del Mondo FIFA Under 17 Femminile 2014 in Costarica si disputerà dal 15 marzo al 5 aprile, la fase finale del torneo continenantale, che funge da qualificazione si giocherà dal 26 novembre all'8 dicembre anziché d'estate come di consueto. Il turno di qualificazione è stato completato in estate e il turno elite, solitamente in programma in primavera, inizierà lunedì.

Fino a questa stagione la fase finale del torneo femminile Under 17 era un appuntamento a quattro squadre che si giocava a Nyon, in Svizzera. Le due finaliste dell'edizione 2010 apriranno il turno elite a Buftea. La Spagna, ammessa direttamente a questa fase, affronterà la Repubblica d'Irlanda. Sempre nel Gruppo 1, la Romania, padrona di casa, affronterà l'Islanda. Anche il Gruppo 4 propone la riedizione di una finale giocata quest'estate, con la Polonia che cercherà di bissare il successo contro la Svezia. Nello stesso girone, la Francia, anch'essa ammessa senza giocare il turno di qualificazione, sarà impegnata in Irlanda del Nord.

Il Gruppo 4 inizia il 12 ottobre, mentre il giorno prima la terza squadra qualificata direttamente al turno elite, la Germania tre volte campione d'Europa, sarà impegnata in un difficile Gruppo 6 con Belgio, Olanda e Svizzera. I sei gironi saranno completati entro il 20 ottobre. Tutte le vincenti dei gironi più la migliore seconda, ovvero la squadra con i migliori risultati contro le squadre prime e terze classificate dei rispettivi gironi, si uniranno all'Inghilterra per la fase finale.

Turno elite
Gruppo 1 (30 settembre-5 ottobre):
Spagna, Islanda, Repubblica d'Irlanda, Romania*

Gruppo 2 (8-13 ottobre): Austria*, Russia, Grecia, Bielorussia

Gruppo 3 (15-20 ottobre): Italia, Danimarca, Repubblica Ceca, Portogallo*

Gruppo 4 (12-17 ottobre): Francia, Svezia, Polonia (campione in carica), Irlanda del Nord*

Gruppo 5 (2-7 ottobre): Norvegia, Ungheria*, Finlandia, Scozia

Gruppo 6 (11-16 ottobre): Germania*, Belgio, Svizzera, Olanda

*padroni di casa

Ammessa direttamente alla fase finale: Inghilterra (paese ospitante)

In alto