Azzurrine tra le migliori seconde

Completato il tabellone delle squadre ammesse alla seconda fase preliminare del torneo continentale, Italia qualificata come una delle migliori cinque seconde, insieme a Inghilterra, Russia, Polonia e Francia.

©District des Landes de Football

Il tabellone delle 16 squadre ammesse alla seconda fase preliminare dei Campionati Europei  UEFA Femminili Under 17 UEFA è stato delineato. Risalta l'assenza della Repubblica d'Irlanda, vice campione continentale la scorsa stagione.

La Germania, testa di serie numero uno e vincitrice delle prime due edizioni, 2008 e 2009, è stata ammessa direttamente alla seconda fase, il cui sorteggio si svolgerà il 16 novembre alle 12.00CET. Oltre alla Germania ci saranno le dieci squadre vincitrici dei mini-tornei relativi alla prima fase preliminare che si sono disputati lo scorso mese, tra cui la Spagna campione in carica, nonché le cinque migliori seconde (le squadre con i migliori risultati contro le prime e terze classificate dei rispettivi gironi).

Le squadre in questione sono Inghilterra, Russia, Polonia, Italia e Francia, che hanno raggiunto la fase finale delle prime due edizioni, ma sono cadute nella fase preliminare la scorsa stagione.  La presenza della Francia è stata confermata dalla sconfitta dell'Irlanda per 2-0 contro la Repubblica Ceca, che ha escluso le vice campionesse dalle migliori cinque. Tra le assenze spicca anche quella dell'Olanda, sconfitta dalla Spagna in semifinale lo scorso anno e battuta 1-0 dalla stessa squadra nella sfida decisiva del girone.

Per il sorteggio della seconda fase preliminare, le squadre saranno suddivise in quattro urne, in base al proprio coefficiente. Verranno formati quattro gironi di quattro squadre, ognuno composto da una squadra di ciascuna urna. Le squadre che si sono affrontate nella prima fase non possono essere sorteggiate nello stesso girone. Le partite si giocheranno in primavera e le quattro vincitrici dei gironi saranno ammesse alla fase finale in programma al Colovray Stadium, di fronte alla sede centrale della UEFA a Nyon dal 28 al 31 luglio.

Tabellone seconda fase preliminare
(gironi della prima fase preliminare)
Ammessa direttamente: Germania
Gruppo 1: Finlandia
Gruppo 2: Repubblica Ceca
Gruppo 3: Danimarca
Gruppo 4: Spagna (campione in carica)
Gruppo 5: Islanda, Italia*
Gruppo 6: Belgio, Inghilterra*
Gruppo 7: Scozia
Gruppo 8: Svezia, Francia*
Gruppo 9: Svizzera, Polonia*
Gruppo 10: Galles, Russia*

*Migliori seconde

In alto