Destinazione Nyon

Gli Europei Femminili Under 17 UEFA 2012/13 saranno gli ultimi che si svolgeranno con il formato attuale; 44 squadre cercheranno di conquistare uno dei quattro posti in palio alle fasi finali che si terranno a Nyon dal 25 al 28 giugno.

Destinazione Nyon
©Sportsfile

Gli Europei Femminili Under 17 UEFA 2012/13 saranno gli ultimi che si svolgeranno con il formato attuale; 44 squadre cercheranno di conquistare uno dei quattro posti in palio alle fasi finali che si terranno nella città sede della UEFA, Nyon, in Svizzera, dal 25 al 28 giugno.

Questa sesta edizione del torneo sarà l'ultima a culminare con una fase finale a quattro squadre a Nyon, prima dell'espansione a otto nazionali in una sede prescelta - come nel caso dell'Inghilterra per l'edizione 2013/14. Il primo turno di qualificazione avrà inizio il 28 agosto con il Gruppo 10 in Lettonia, in un girone che comprende anche Norvegia, Galles e Turchia.

Il 3 settembre sarà la volta del Gruppo 11 in Slovacchia con Spagna, Isole Faroe e Polonia tra le altre squadre impegnate.

Le undici vincitrici dei gironi e le cinque migliori seconde - considerati i risultati con le prime due del rispettivo raggruppamento - parteciperanno al secondo turno di qualificazione in programma nella primavera 2013. Il sorteggio per questa fase si terrà a partire dalle 11.30CET del 20 novembre a Nyon. Le quattro squadre che vi torneranno per le fasi finali saranno le vincitrici dei gironi del secondo turno di qualificazione che si giocherà in primavera.

2012/13 primo turno di qualificazione 
Gruppo 1 (19-24 ottobre):
Svizzera, Belgio, Bulgaria, Moldavia*

Gruppo 2 (10-15 settembre): Inghilterra, Italia, Irlanda del Nord*, Israele

Gruppo 3 (1-6 ottobre): Francia, Ungheria, Bosnia Erzegovina, Lituania*

Gruppo 4 (6-11 settembre): Repubblica Ceca, Islanda, Estonia, Slovenia*

Gruppo 5 (29 settembre-4 ottobre): Danimarca, Scozia, ERJ Macedonia*, Serbia

Gruppo 6 (29 ottobre-3 novembre): svezia, Austria*, Croazia, Azerbaijan

Gruppo 7 (29 ottobre-3 novembre): Germania (detentori), Russia, Grecia*, Romania

Gruppo 8 (20-25 ottobre): Olanda*, Ucraina, Montenegro, Kazakistan

Gruppo 9 (1-6 ottobre): Repubblica d'Irlanda, Finlandia, Bielorussia, Georgia*

Gruppo 10 (28 agosto-2 settembre): Norvegia, Galles, Lettonia*, Turchia

Gruppo 11 (3-8 settembre): Spagna, Polonia, Isole Faroe, Slovacchia*

*padroni di casa

In alto