L'Inghilterra chiude terza e vola in Giordania

Norvegia - Inghilterra 1-2
Niamh Charles sigla una doppietta e regala il terzo posto all'Inghilterra, che si assicura la partecipazione ai Mondiali femminili U17 in Giordania.

La grande protagonista del match, Niamh Charles
©Sportsfile
  • L'Inghilterra batte la Norvegia e chiude il torneo al terzo posto, assicurandosi un posto ai Mondiali femminili U17
  • Grazie alla doppietta, Niamh Charles ha raggiunto quota cinque reti in cinque partite
  • Sophie Haug aveva pareggiato i conti dopo l'intervallo per le norvegesi
  • Alla sfida per il terzo posto hanno assistito 4.108 spettatori a Minsk
  • Germania e Spagna si sono già qualificate per la competizione in Giordania e sono in finale dell'Europao

2016 Mondiale femminile FIFA U-17
30 settembre –21 ottobre, Giordania
Sorteggio
: 30 maggio

Qualificate
UEFA: Inghilterra, Germania, Spagna
AFC: Giordania (paese ospitante), Giappone (campione), Corea del Nord
CAF: Camerun, Ghana, Nigeria
CONCACAF: Canada, Messico, Stati Uniti
COMNEBOL: Brasile, Paraguay, Venezuela
OFC: Nuova Zelanda

I precedenti delle qualificate
Spagna: Seconda classificata 2014, Terzo posto 2010
Germania: Fase a gironi 2014, Quarto posto 2012, Quarti di finale 2010, Terzo posto 2008
Inghilterra: Quarto posto 2008

Passate finali

2014: Giappone - Spagna 2-0 (Costa Rica)
2012: Francia - Corea del Nord 1-1, 7-6 rig. (Azerbaigian)
2010: Corea del Sud - Giappone 3-3 dts, 5-4 rig. (Trinidad e Tobago)
2008: Corea del Nord - Stati Uniti 2-1 dts (Nuova Zelanda)

©Sportsfile
©Sportsfile
©Sportsfile
©Sportsfile
©Sportsfile

 

 
 

In alto