Walkling piega le Azzurrine

Italia - Germania 0-1
Il gol di Ricarda Walkling al 15' basta alla squadra di Anouschka Bernhard per prenotare un posto in finale contro una coraggiosa Italia.

Walkling piega le Azzurrine
Walkling piega le Azzurrine ©UEFA.com

La Germania deve sudare contro l'Italia ma alla fine si assicura la partecipazione alla finale degli Europei Femminili Under 17 UEFA. 

Alla ricerca della quarta presenza nell'atto conclusivo di questo torneo, la Germania parte bene con Ricarda Walkling che sblocca il risultato già al 15'. L'Italia ci prova con coraggio nella ripresa, ma le tedesche resistono assicurandosi la finale contro Spagna o Inghilterra.

Leonie Stenzel, terzino sinistro di grande spinta decisiva nelle gare del girone, è particolarmente ispirata anche a Chesterfield. Il suo preciso cross pesca Laura Widak, che conclude alto di prima intenzione da ottima posizione. Le due scambiano bene anche poco dopo ma Nicole Peressotti chiude con un ottimo intervento all'altezza dell'area di rigore.

La squadra di Enrico Sbardella cerca di fermare il vigore tedesco manovrando con pazienza dalle retrovie, ma non è facile contro la Germania. Jasmin Sehan scatta nello spazio, cambia direzione e serve un pallone filtrante per Walkling, tiro di sinistro all'angolino che Francesca Durante riesce solo a sfiorare. E la Germania va subito vicina al raddoppio quando Sehan – capocannoniere del torneo – controlla un centro di Widak e sfiora il palo in girata.

Manuela Giugliano guida la risposta azzurra dopo l'intervallo, riuscendo ad andare due volte al tiro senza però trovare il bersaglio. La fantasista ci riprova dalla distanza, stavolta costringendo Vivien Brandt all'intervento. Dall'altra parte Walkling conclude una bella fuga con un tiro che sfiora il palo. Nel finale l'esterna tedesca fallisce un'altra occasione per il raddoppio, ma alla Germania va bene così.

In alto