Polonia campione Under 17 femminile

Polonia - Svezia 1-0 La Polonia vince il suo primo titolo femminile aggiudicandosi il Campionato Europeo Under 17 UEFA grazie a un gol nel primo tempo di Ewelina Kamczyk.

Polonia campione Under 17 femminile
©Sportsfile

La Polonia vince il suo primo titolo femminile aggiudicandosi il Campionato Europeo Under 17 UEFA contro la Svezia grazie a un gol nel primo tempo di Ewelina Kamczyk.

La rete di Kamczyk regala alla Polonia un titolo che mancava dal Campionato Europeo Under 18 maschile di 12 anni fa. Si tratta dell’ultima fase finale a quattro squadre dell’Europeo Under 17 femminile, che dalla prossima edizione vedrà in gara otto squadre.

La prima occasione della partita capita alla Svezia all'8', quando Stina Blackstenius entra in area dalla destra e fa partire un tiro che si infrange contro il palo con il portiere Anna Okulewicz spiazzato.

Sei minuti più tardi, però, la Polonia passa in vantaggio. Kamczyk controlla un lungo cross di Dominika Dereń dalla destra e fa partire un tiro imparabile in girata.
 
La Svezia sfiora il pareggio con due cross che rischiano di sorprendere Okulewicz, ma la Polonia chiude il primo seminando il panico con Ewa Pajor. In 6’, la "Lionel Messi polacca" fa ballare tre volte la difesa ma conclude sempre a lato.
 
Al 16’ della ripresa, i suoi errori rischiano di costare caro e la Svezia colpisce una traversa con un tiro dalla distanza di Filippa Angeldal. Qualche minuto dopo, anche la Polonia colpisce un legno: la potente punizione di Patrycja Michalczyk viene deviata contro la parte interna della traversa da Emma Holmgren. Il portiere, però, ha poco da festeggiare, perché la Polonia mantiene i nervi saldi e centra un successo storico.

In alto