UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

La Spagna spezza l'incantesimo

Dopo quattro finali perse contro la Germania, la Spagna batte le tedesche in Lituania grazie a una doppietta di Eva Navarro.

La Spagna festeggia la vittoria in finale
La Spagna festeggia la vittoria in finale ©Sportsfile

La Spagna vince il suo quarto titolo europeo femminile Under 17 nel 2017/18, ma per riuscirci deve rompere una maledizione.

Nel 2013/14, 2015/16 e 2016/17, la Spagna aveva infatti perso in finale contro la Germania ai rigori dopo uno 0-0. In Lituania, però, due reti di Eva Navarro nel secondo tempo regalano finalmente il titolo alle furie rosse.

Navarro è l'unica reduce dalla finale del 2017. Un'altra poteva essere Claudia Pina, che dopo 15 gol nelle qualificazioni è costretta a saltare la fase finale per infortunio: la sua assenza sembra molto pesante nella prima gara del Gruppo B, che termina 0-0 contro l'Italia.

Highlights finale: Germania - Spagna 0-2
Highlights finale: Germania - Spagna 0-2

Tuttavia, nella gara successiva la Spagna batte l'Inghilterra per 2-1 con un gol nel finale di Navarro, che segna altri due gol nel 5-0 sulla Polonia. L'Inghilterra, fermata sul pareggio dalla Polonia nel recupero, ottiene però il secondo posto battendo l'Italia per 4-0 con una tripletta di Ebony Salmon.

La Germania inizia il Gruppo A andando in svantaggio contro le esordienti della Finlandia, ma Shekiera Martinez segna due gol negli ultimi nove minuti e suggella il 2-1 per le campionesse in carica. Nella sfida successiva contro l'Olanda, reduce da un 9-0 sulla Lituania, le olandesi vanno sul 2-0 dopo sette minuti, ma la Germania pareggia con una rete di Martinez e un'altra di Laura Donhauser nel recupero.

Highlights semifinale: Germania - Inghilterra 8-0
Highlights semifinale: Germania - Inghilterra 8-0

La Finlandia batte la Lituania per 4-0 e quindi l'Olanda per 2-1, qualificandosi dietro la Germania. Quest'ultima suggella il primo posto con un 8-0 sulla nazione ospitante: grazie a una tripletta, Martinez diventa la prima giocatrice a segnare in tutte e tre le partite del girone a una fase finale dell'Europeo Under 17 femminile.

Incredibilmente, la Germania bissa il punteggio in semifinale contro l'Inghilterra. Martinez firma la seconda tripletta consecutiva e sale nove gol: si tratta di un record non solo a livello Under 17 femminile, ma anche in tutti i campionati europei. I primati precedenti appartenevano a Michel Platini (europeo 1984) e alla russa Elena Danilova (Women's U19 EURO 2005).

Highlights semifinale: Spagna - Finlandia 1-0
Highlights semifinale: Spagna - Finlandia 1-0

La Spagna ha vita più difficile contro la Finlandia. Dopo un rigore calciato da Paula Arana e parato da Anna Koivunen, Navarro segna al 52', suggellando l'1-0 e la quinta finale consecutiva. Nella finale per il terzo posto, la Finlandia vince in rimonta per 2-1 contro l'Inghilterra e si qualifica in Coppa del Mondo FIFA Under 17 insieme a Spagna e Germania.

In finale, la Germania domina nel primo tempo ma non trova il gol. Come in semifinale, la Spagna mostra i denti nella ripresa. La palla filtrante di Arana termina sui piedi di Navarro, che insacca con freddezza. Martinez non riesce a trovare il decimo gol alla fase finale (potenziale record) e lascia a Navarro il compito di fissare il punteggio a 7' dal termine.