UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Le finaliste di Women's Futsal EURO

Spagna, Portogallo, Ucraina e l'Ungheria organizzatrice disputeranno le finals 2023 a Debrecen.

UEFA

L'Ungheria, organizzatrice dell'evento, la Spagna, campione in carica, il Portogallo e l'Ucraina partecipano alla terza edizione delle finals di UEFA Women's Futsal EURO, che si disputeranno sotto forma di torneo a eliminazione diretta a quattro squadre il 16 o 17 e 18 o 19 marzo 2023 e saranno ospitate dall'Ungheria alla Főnix Arena di Debrecen.

La Spagna cerca il terzo titolo consecutivo dopo aver trionfato nel 2019 e 2022 a Gondomar (Portogallo). Le portoghesi sono arrivate seconde in entrambe le edizioni, mentre l'Ucraina si è classificata quarta nel 2019 e terza nel 2022. L'Ungheria ha esordito alle finals del 2022, finendo quarta.

Il torneo è a eliminazione diretta, con le semifinali seguite due giorni dopo dalle finali per il primo e il terzo posto.

Finaliste

Ungheria (organizzatrice), Portogallo, Spagna (campione in carica), Ucraina

Ungheria

Cammino qualificazione
Primo posto Gruppo 4 turno principale (Brno, Cechia): P1-1 contro Slovacchia, V3-2 contro Bosnia ed Erzegovina, V3-0 contro Cechia

Miglior marcatrice nelle qualificazioni: Csilla Krascsenics 2

Fase finale 2022: quarto posto
Semifinale: S0-6 contro Portogallo
Finale terzo posto: S1-2 contro Ucraina
Fase finale 2019: non qualificata

Risultati qualificazioni

Portogallo

Cammino qualificazione
Primo posto Gruppo 3 turno principale (Fafe, Portogallo): V14-0 contro Bielorussia, V12-0 contro Slovenia, V5-1 contro Italia

Miglior marcatrice nelle qualificazioni: Carla Vanessa 8

Fase finale 2022: vicecampione 
Semifinale: V6-0 contro Ungheria
Finale: S3-3 dts, 1-4 dcr contro Spagna
Fase finale 2019: vicecampione

Semifinale: V5-1 contro Ucraina
Finale: S0-4 contro Spagna

Spagna (campione in carica)

Cammino qualificazione
Primo posto Gruppo 1 turno principale (Vantaa, Finlandia): V14-0 contro Belgio, V6-1 contro Svezia, V7-2 contro Finlandia

Miglior marcatrice nelle qualificazioni: Vanessa Sotelo 7

Fase finale 2022: campione
Semifinale: V9-0 contro Ucraina
Finale: V3-3 dts, 4-1 dcr contro Portogallo
Fase finale 2019: campione

Semifinale: V5-0 contro Russia
Finale: V4-0 contro Portogallo

Gondomar 2022: la Spagna difende il titolo
Highlights finale 2022: la Spagna batte il Portogallo ai rigori

Ucraina

Cammino qualificazione
Primo posto Gruppo 2 turno principale (Poznań, Polonia): V5-2 contro Paesi Bassi, V5-1 contro Croazia, P1-1 contro Polonia

Miglior marcatrice nelle qualificazioni: Yuliya Tytova 5

Fase finale 2022: terzo posto
Semifinale: S0-9 contro Spagna
Finale terzo posto: V2-1 contro Ungheria
Fase finale 2019: quarto posto

Semifinale: S1-5 contro Portogallo
Finale terzo posto: S2-2, 2-3 dcr contro Russia