UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Turno preliminare Women's Futsal EURO 2023: Belgio, Bosnia-Erzegovina, Olanda, Slovacchia e Slovenia qualificate

Cinque squadre hanno superato il turno preliminare 2022/23, completando così l'elenco delle partecipanti al turno principale di ottobre.

Le quattro vincitrici dei gironi del turno principale si qualificano per la fase finale del 2023
Le quattro vincitrici dei gironi del turno principale si qualificano per la fase finale del 2023 UEFA

Il cammino per UEFA Women's Futsal EURO 2023 è cominciato con il turno preliminare: cinque squadre hanno staccato il biglietto per il turno principale di ottobre.

Per la stagione 2022/23, la competizione torna al suo calendario regolare dopo il rinvio della seconda edizione dal 2020/21 al 2021/22; le finali di questa nuova edizione si terranno a Gondomar, Portogallo, dall'1 al 3 luglio, con la Spagna che tenterà di difendere il titolo vinto nella stessa sede nel 2019. In gara anche Portogallo, Ucraina e Ungheria.

Qualificate al turno principale dal turno preliminare

Belgio, Bosnia-Erzegovina*, Olanda, Slovacchia*, Slovenia

*migliori seconde

Non sono stati apportati cambiamenti al format della terza edizione della competizione, con un torneo a quattro squadre ad eliminazione diretta previsto per marzo 2023. I contendenti saranno i quattro vincitori dei gironi del turno principale a 16 squadre, che si svolgerà dal 18 al 23 ottobre.

Le prime 11 nazioni* in base al ranking partono dal turno principale; gli altri cinque posti sono stati determinati dal turno preliminare: 12 contendenti si sono sfidate in tre mini tornei che si sono conclusi sabato, con le vincitrici dei gironi Olanda, Belgio e Slovenia e le due migliori seconde Slovacchia e Bosnia-Erzegovina che proseguono il cammino.

*Russia esclusa

Partite del turno preliminare

Gironi del turno preliminare (partite 11–14 maggio)

Gruppo AQualificata al turno principale: OIanda
Altre partecipanti: Serbia (squadra ospitante), Irlanda del Nord, Lettonia

Gruppo BQualificate al turno principale: Belgio, Slovacchia*
Altre partecipanti: Gibilterra (squadra ospitante), Moldavia

Gruppo CQualificate al turno principale: Slovenia, Bosnia-Erzegovina*
Altre partecipanti: Kazakistan, Lituania (squadra ospitante)

*migliori seconde

  • La Lettonia era al debutto .

Sorteggio turno principale (partite 18–23 ottobre)

Gruppo 1: Spagna, Finlandia (squadra ospitante), Svezia, Belgio

Gruppo 2:
Ucraina (squadra ospitante), Polonia, Croazia, Olanda

Gruppo 3:
Portogallo (squadra ospitante), Italia, Bielorussia, Slovenia

Gruppo 4
(padroni di casa da confermare): Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Bosnia-Erzegovina

*Russia esclusa

  • Per una decisione del Comitato Esecutivo UEFA, se Gibilterra vince il Gruppo B, sarà inserita nel Gruppo 2 e i vincitori del Gruppo A saranno inseriti nel Gruppo 1.
  • Le quattro vincitrici dei gironi del turno principale si qualificano per le finals di marzo 2023.