Il sito ufficiale del calcio europeo

Strapotere Svezia, poker all'Islanda

Pubblicato: Domenica, 21 luglio 2013, 15.47CET
Svezia - Islanda 4-0
Le padrone di casa esibiscono una scintillante prestazione contro l'Islanda e approdano alla semifinale di UEFA Women's EURO 2013.
di Sam Crompton
da Örjans vall

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Statistiche partite

SveziaIslanda

Gol segnati4
 
0
Tiri totali17
 
4
Tiri nello specchio7
 
1
fuori6
 
2
Bloccati0
 
0
sui legni0
 
0
Calci d'angolo7
 
3
Fuorigioco4
 
1
Cartellini gialli0
1
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi4
 
9
Falli subiti8
 
4

Classifiche

Pubblicato: Domenica, 21 luglio 2013, 15.47CET

Strapotere Svezia, poker all'Islanda

Svezia - Islanda 4-0
Le padrone di casa esibiscono una scintillante prestazione contro l'Islanda e approdano alla semifinale di UEFA Women's EURO 2013.

La Svezia affronterà la Germania nella semifinale di UEFA Women's EURO 2013 dopo la travolgente vittoria ad Halmstad contro l'Islanda.

Una Svezia in totale stato di grazia surclassa una generosa Islanda, chiudendo il match dopo solo 19 minuti di gioco. Marie Hammarström apre le marcature dopo pochi minuti, raddoppia Josefine Öqvist e triplica l'ispiratissima Lotta Schelin. Nella ripresa è ancora quest'ultima a completare il trionfo fissando il punteggio sul 4-0 finale.

La Svezia parte con il turbo e dopo solo 3’ accorcia le distanze: Hammarström riceve palla a metà campo e, indisturbata, trova lo spazio per incunearsi sulla fascia sinistra fino al limite dell’area, lasciando scoccare un perfetto diagonale che sorprende l’estremo difensore islandese.

Passano poco più di dieci minuti e la Svezia raddoppia, ispirata dalla perfetta giocata di Schelin che innesca la progressione dell’accorrente Öqvist, abile a eludere l'irruenta uscita di Gudbjörg Gunnarsdóttir con un morbido pallonetto.

L’Islanda accusa il colpo subendo costantemente la dirompente ed efficace iniziativa svedese. La squadra di Pia Sundhage gioca a memoria, non abbassa mai il ritmo e sbaglia poco in fase di costruzione e al 19’ colpisce ancora con Schelin. La No8 è brava a capitalizzare al meglio, dopo un perfetto 'taglio' in area, l'invitante cross sul primo palo di Kosovare Asslani.

L'Islanda si limita a difendere e tentare di controllare le 'sfuriate' svedesi, ma nella ripresa l'intensa pressione delle padrone di casa culmina con la rete del 4-0: ancora una volta la protagonista è l'indomabile Schelin che appoggia comodamente in rete su un altro preciso assist della generosa Asslani.

Le ragazze di Pia Sundhage strappano meritatamente un biglietto per la semifinale del 24 luglio a Goteborg, mentre l'Islanda, nonostante la pesante sconfitta, esce dal torneo assolutamente a testa alta.

Ultimo aggiornamento: 04/12/13 3.54CET

http://it.uefa.com/womenseuro/season=2013/matches/round=2000176/match=2011594/postmatch/report/index.html#svezia+semifinale