Fase finale - Fase a gironi (Gruppo C) - 12/07/2013 - 20:30CET (20:30 ora locale) - Linköping Arena - Linköping
2-3
 

Inghilterra - Spagna 2-3 - 12/07/2013 - Pagina della partita - Europeo femminile 2013

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

Inghilterra e Spagna attendono l'esordio

Pubblicato: Giovedì, 11 luglio 2013, 20.20CET
Inghilterra e Spagna, che negli ultimi anni si sono affrontate più volte nelle qualificazioni, si sfidano a Linkoping venerdì sera nella loro prima gara a UEFA Women's EURO 2013.
di Paul Saffer e Dúnia Martín
da Linkoping
Inghilterra e Spagna attendono l'esordio
La Spagna cerca di riaffermarsi sulla scena internazionale ©Getty Images

Statistiche del torneo

InghilterraSpagna

Gol segnati3
 
5
Tiri totali31
 
51
Tiri nello specchio9
 
22
fuori17
 
23
Bloccati0
 
0
sui legni2
 
2
Calci d'angolo15
 
12
Fuorigioco4
 
11
Cartellini gialli4
 
3
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi23
 
32
Falli subiti24
 
27

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
Pubblicato: Giovedì, 11 luglio 2013, 20.20CET

Inghilterra e Spagna attendono l'esordio

Inghilterra e Spagna, che negli ultimi anni si sono affrontate più volte nelle qualificazioni, si sfidano a Linkoping venerdì sera nella loro prima gara a UEFA Women's EURO 2013.

Inghilterra e Spagna, che negli ultimi anni si sono affrontate più volte nelle qualificazioni, si sfidano a Linkoping venerdì sera nella loro prima gara a UEFA Women's EURO 2013.

L'Inghilterra, già decimata dagli infortuni, ha perso anche il difensore centrale Sophie Bradley, ma il Ct Hope Powell dichiara che in squadra prevale un clima rilassato. La Spagna cerca invece di riaffermarsi sulla scena internazionale dopo 16 anni di assenza dal torneo.

Hope Powell, Ct  Inghilterra
Siamo qui da 11 giorni e la preparazione è andata bene, quindi non vediamo l'ora di scendere in campo. Il posto in cui siamo aiuti a calmarci: l'hotel è rilassante, è aperto e ha una struttura in vetro, quindi c'è molta luce.

Giovedì abbiamo giocato contro la Svezia ed eravamo appena fuori Goteborg, poi siamo venute a Linkoping e abbiamo giocato a porte chiuse. Il tempo è passato abbastanza in fretta, abbiamo lavorato molto e analizzato le partite, ma ci siamo anche riposate.

È la prima partita del girone e credo che sarà un po' nervosa. La Svezia non era molto calma quando giocato contro la Danimarca. Dalle qualificazioni al torneo sono passati diversi mesi: è utile per prepararsi, ma la lunga attesa può essere snervante.

Ignacio Quereda, Ct Spagna
Sono molto ottimista e non vedo l'ora che arrivi la partita di venerdì contro l'Inghilterra. Cercheremo di contrastare la loro potenza fisica, che conosciamo già, con le nostre armi.

Rispetto all'ultima volta che abbiamo partecipato al torneo [1997] c'è una differenza importante. A quei tempi, la Spagna aveva 6000 calciatrici tesserate, ora ce ne sono 28.000. Il calcio non era al livello di adesso. Forse la Spagna è rimasta un po' indietro rispetto agli altri paesi e credo che un po' si vedrà. Per noi è già un successo essere qui, ma siamo consapevoli che le altre squadre potrebbero essere superiori.

Sono sicuro che lo stadio sarà pieno perché il calcio femminile in Svezia è molto seguito e il paese è attento perché ospita una competizione europea. Forse i tifosi avranno un peso importante solo contro la Svezia. Le nostre ragazze sono abituate a partite come queste e giocano sempre davanti a 9-10.000 persone. Non credo che si faranno condizionare dal pubblico in questa partita.

Ultimo aggiornamento: 12/07/13 12.50CET

http://it.uefa.com/womenseuro/season=2013/matches/round=2000175/match=2010717/prematch/preview/index.html#inghilterra+spagna+attendono+lesordio