Il sito ufficiale del calcio europeo

Delie ispira il tris francese

Pubblicato: Venerdì, 12 luglio 2013, 20.13CET
Francia - Russia 3-1
Una doppietta di Marie-Laure Delie e un gol di Eugénie Le Sommer permetteono alla squadra di Bruno Bini di piegare la Russia, a segno nel finale con Elena Morozova, a Norrkoping.
di Chris Burke
da Nya Parken

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Statistiche partite

FranciaRussia

Gol segnati3
 
1
Tiri totali22
 
4
Tiri nello specchio12
 
2
fuori8
 
2
Bloccati0
 
0
sui legni0
 
0
Calci d'angolo7
 
2
Fuorigioco1
 
2
Cartellini gialli0
2
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi8
 
6
Falli subiti6
 
7

Classifiche

Pubblicato: Venerdì, 12 luglio 2013, 20.13CET

Delie ispira il tris francese

Francia - Russia 3-1
Una doppietta di Marie-Laure Delie e un gol di Eugénie Le Sommer permetteono alla squadra di Bruno Bini di piegare la Russia, a segno nel finale con Elena Morozova, a Norrkoping.

Nel Gruppo C, una doppietta di Marie-Laure Delie propizia il successo 3-1 della Francia - prima squadra capace di vincere una partita nel torneo in corso in Svezia - sulla Russia.

Dopo quattro pareggi consecutivi a Svezia 2013, Delie regala il doppio vantaggio alla formazione francese all'intervallo. Eugénie Le Sommer firma il tris nella ripresa e per la Francia l'unico neo della gara di Norkopping è il gol subito in chiusura ad opera di Elena Morozova.

In campo nel 15esimo anniversario del trionfo della nazionale maschile alla Coppa del Mondo FIFA 1998, la Francia parte contratta, temendo la rapidità di Morozova in contropiede, ma piano piano acquista coraggio. dopo aver spaventato la Russia con una conclusione dalla distanza di Gaëtane Thiney, la squadra di bruno Bini comincia ben presto a prendere di mira costantemente la porta difesa da Elvira Todua.

L'estremo difensore della Russia si salva sugli sviluppi di una conclusione di Camille Abily, che le arriva addosso grazie a una provvidenziale deviazione, ma nulla può al 21', quando Daeliesupera di slancio Alla Sidorovskaya e appoggia morbidamente il pallone nell'angolino più lontano.

Il neo-attaccante del Paris Saint-Germain FC concede presto il bis, controllando un traversone radente di Le Sommer e depositando in rete con tutta calma il pallone del 2-0. Il Ct della Russia a quel punto corre ai ripari, sostituendo Valentina Savchenkova ed Elena Medved con Yulia Gordeeva e Anastasia Pozdeeva, ma nonostante i cambi è ancora Todua a dover fare gli straordinari in chiusura di primo tempo per neutralizzare un colpo di testa di Le Sommer.

La Francia continua a spingere anche nella difesa, anse se a ritmi più lenti, finché Bini non sostituisce Delie con Élodie Thomis. La rapida ala dell'Olympique Lyonnais entra subito nel vivo dell'incontro offrendo un pregevole assist a Élise Bussaglia, che calcia addosso a Todua. Poco dopo è thiney a mettere alla prova i riflessi del portiere russo.

Thiney lascia poi il campo a favore di Louisa Necib – reduce da un problema all'anca – ma a propiziare il tris è Thomis, che involatasi sulla linea di fondo mette al centro per il comodo tap-in di Le Sommer.

Sul 3-0 la Francia si rilassa e a 6' dal fischio finale subisce il 3-1 ad opera di Morozova, ma per la Russia è ormai troppo tardi per imbastire un tentativo di rimonta.

Ultimo aggiornamento: 04/12/13 4.17CET

http://it.uefa.com/womenseuro/season=2013/matches/round=2000175/match=2010716/postmatch/report/index.html#delie+ispira+tris+francese