Fase finale - Fase a gironi (Gruppo B) - 11/07/2013 - 20:30CET (20:30 ora locale) - Växjö Arena - Växjö
0-0
 

Germania - Olanda 0-0 - 11/07/2013 - Pagina della partita - Europeo femminile 2013

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

Neid chiede coraggio alla Germania

Pubblicato: Mercoledì, 10 luglio 2013, 21.30CET
Nonostante una lunga serie di infortuni, il Ct della Germania resta ottimista in vista dell'esordio delle campionesse d'Europa contro l'Olanda, "squadra insidiosa che non butta mai la palla".
di Ian Holyman
da Växjö Arena
Neid chiede coraggio alla Germania
Silvia Neid ©Sportsfile

Statistiche del torneo

GermaniaOlanda

Gol segnati6
 
0
Tiri totali118
 
46
Tiri nello specchio39
 
15
fuori53
 
20
Bloccati0
 
0
sui legni5
 
1
Calci d'angolo42
 
11
Fuorigioco14
 
5
Cartellini gialli6
 
3
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi70
 
24
Falli subiti70
 
34

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
Pubblicato: Mercoledì, 10 luglio 2013, 21.30CET

Neid chiede coraggio alla Germania

Nonostante una lunga serie di infortuni, il Ct della Germania resta ottimista in vista dell'esordio delle campionesse d'Europa contro l'Olanda, "squadra insidiosa che non butta mai la palla".

Il Ct della Germania Silvia Neid ha fiducia nelle potenzialità della sua squadra a UEFA Women's EURO 2013 nonostante i numerosi infortuni che si sono abbattuti sulla formazione campione in carica.

Priva di sei pedine chiave, Neid ha dovuto ridisegnare la rosa, inserendo calciatrici giovani con l'obiettivo di conquistare il sesto titolo continentale consecutivo. Se da una parte riconosce che l'inserimento di calciatrici con poca esperienza può avere qualche svantaggio, dall'altra il Ct non nutre alcun dubbio sul talento delle sue ragazze. Quanto al suo omologo olandese, Roger Reijners ha chiesto alle sue ragazze di perseguire il risultato della qualificazione alla fase successiva restando fedeli alla propria filosofia calcistica.

Silvia Neid, Ct della Germania 

Abbiamo studiato l'Olanda con molta attenzione. Affrontiamo un avversario forte, ma vogliamo giocare al meglio delle nostre possibilità e raccogliere i tre punti.

L'Olanda è una squadra dotata tecnicamente. Non bisogna concederle spazio, altrimenti può fare male. Dovremo essere molto concentrati dall'inizio alla fine. Il punto di forza dell'Olanda è che cerca sempre di giocare. Raramente ricorre ai lanci lunghi, cercando invece di manovrare da dietro. In questo modo crea diverse occasioni.

Ho fiducia nella mia squadra. Gioca un calcio coraggioso. C'è una certa spensieratezza in vista della partita e questo, tenuto conto che abbiamo una rosa molto giovane, potrebbe giocarci contro. Ci potrà essere anche qualche errore, ma conosco il valore e il potenziale della mia squadra.

Roger Reijners, Ct dell'Olanda 

Due anni fa abbiamo giocato in Germania e perso 5-0. Quella volta non c'è stato niente da fare, ma la squadra è cresciuta da allora.

Quattro anni fa abbiamo raggiunto le semifinali, adesso vogliamo fare un ulteriore passo avanti e abbiamo bisogno di avere di più la palla e di migliorare la fase offensiva. Avremo di fronte la Germania, la squadra campione del mondo, e non potremo dominare per 90 minuti. Ma vogliamo giocare restando fedeli al nostro stile. Vedremo cosa saremo capaci di fare. Sarà una partita difficile contro una grande squadra.

La cosa più importante è superare la fase a gironi. Affrontare grandi avversari e giocare tornei come il Campionato Europeo è il modo migliore per crescere.


Ultimo aggiornamento: 11/07/13 12.43CET

http://it.uefa.com/womenseuro/season=2013/matches/round=2000175/match=2010714/prematch/preview/index.html#neid+chiede+coraggio+alla+germania