Fase finale - Fase a gironi (Gruppo A) - 10/07/2013 - 18:00CET (18:00 ora locale) - Örjans vall - Halmstad
0-0
 

Italia - Finlandia 0-0 - 10/07/2013 - Pagina della partita - Europeo femminile 2013

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

L'Italia apre i giochi contro la Finlandia

Pubblicato: Domenica, 7 luglio 2013, 18.36CET
Le Azzurre apriranno UEFA Women's EURO 2013 a Halmstad contro le scandinave, mai affrontate in una fase finale, ma spesso avversarie in gare importanti negli anni passati.
L'Italia apre i giochi contro la Finlandia
Sara Gama e Tiina Salmén avversarie nel giugno 2010 ©Jussi Eskola

Statistiche del torneo

ItaliaFinlandia

Gol segnati3
 
1
Tiri totali41
 
11
Tiri nello specchio9
 
3
fuori19
 
8
Bloccati0
 
0
sui legni1
 
0
Calci d'angolo13
 
5
Fuorigioco17
 
4
Cartellini gialli11
 
4
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi53
 
26
Falli subiti52
 
18

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
Pubblicato: Domenica, 7 luglio 2013, 18.36CET

L'Italia apre i giochi contro la Finlandia

Le Azzurre apriranno UEFA Women's EURO 2013 a Halmstad contro le scandinave, mai affrontate in una fase finale, ma spesso avversarie in gare importanti negli anni passati.

L'Italia aprirà UEFA Women's EURO 2013 a Halmstad contro la Finlandia, mai affrontata in una fase finale, ma spesso avversaria in gare importanti negli anni passati.

Testa a testa
• L'Italia si è imposta in cinque dei dieci precedenti contro la Finlandia, collezionando anche quattro pareggi e una sconfitta. Le Azzurre hanno inoltre segnato 15 reti contro le nove subite e nelle ultime sei gare non amichevoli hanno collezionato tre vittorie e tre pareggi.

• La prima sfida tra le due squadre risale alle qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 1999. In quell'occasione l'Italia si impose 1-0 in casa e 2-1 in trasferta centrando poi l'accesso alle fasi finali, mentre la Finlandia venne battuta dalla Russia agli spareggi.

• Nelle qualificazioni a UEFA Women's EURO 2005 entrambe le sfide tra le due squadre si conslusero 1-1, con l'Italia che chiuse il girone seconda alle spalle della Svezia subito seguita dalla Finlandia. Entrambe le formazioni si qualificarono alle fasi finali dopo gli spareggi e la Finlandia approdò in semifinale al suo esordio nel torneo.

• L'unica vittoria della finlandia contro l'Italia risale all'amichevole del 28 maggio 2009 vinta 3-2 a Helsinki.

Precedenti selezionati
31 marzo 2010: Italia - Finlandia 1-1 (Tiilikainen 4'; Gabbiadini 58') - Stadio Cino e Lillo Del Duca, Ascoli, qualificazioni Coppa del Mondo FIFA Femminile
Italia:
Picarelli, Gama, D'Adda, Tuttino, Tona, Schiavi, Domenichetti, Gabbiadini, Panico, Camporese (Fuselli 85'), Parisi (Conti 69').
Finlandia: Korpela, Saari, Hyyrynen, Tiilikainen, Syrjälä, Kukkonen, Österberg Kalmari, Rantanen, Sjölund (Lyytikäinen 54'), Puranen (Lehtinen 86'), Sällström.

23 giugno 2010: Finlandia - Italia 1-3 (Sällström 49'; Conti 25', Gabbiadini 66', Parisi 70') - Iqualificazioni Coppa del Mondo FIFA Femminile
Finlandia:
Korpela, Saari, Hyyrynen, Salmén, Kukkonen, Syrjälä (Vartiainen 80'), Österberg Kalmari, Sjölund (Talonen 71'), Westerlund (Alanen 46'), Lyytikäinen, Sällström.
Italia:
Picarelli, Gama, D'Adda, Manieri, Tona, Domenichetti, Gabbiadini, Conti (Zorri 90'+1), Panico, Camporese (Vicciarello 55'), Parisi.

• Gli ultimi due precedenti fra le due squadre risalgono alle qualificazioni mondiali. La Finlandia strappa il pareggio in trasferta nella gara d'esordio di Andrée Jeglertz da Ct, ma le Azzurre si rifanno imponendosi a Vantaa e chiudono il girone al primo posto, prima di venire eliminate negli spareggi per l'accesso alle fasi finali.

• L'unica sfida non amichevole disputata a livello giovanile (quarti di finale dei Campionati Europei UEFA Under 18 Femminili 1998/99) ha visto imporsi l'Italia per la regola dei gol segnati in trasferta (0-0 in casa e 1-1 a Vaanta). Fra le Azzurre era in campo Pamela Conti, mentre la Finlandia schierava Katri Nokso-Koivisto.

Stato di forma
• L'Italia ha confermato il suo buon momento di forma qualificandosi per le fasi finali dopo la partecipazione alla Coppa del Mondo 2011. Le Azzurre hanno chiuso il Gruppo 1 di qualificazione al primo posto davanti alla Russia con due turni di anticipo, ottenendo nove vittorie e un pareggio, contro la Grecia all'Ultima giornata. Ben 35 i gol segnati dall'Italia, che non ne ha subiti.

• Un mese prima della qualifiaczione, il Ct Pietro Ghedin ha lasciato il suo incarico per trasferirsi alla guida di Malta. Al suo posto è subentrato Antonio Cabrini, vincitore della Coppa del Mondo FIFA 1982.

• L'Italia è sempre approdata almeno ai quarti di finale di Women's EURO e si è classificata al secondo posto nel 1993 e nel 1997.

• Patrizia Panico è alla quinta partecipazione alle fasi finali di UEFA Women's EURO, avendo preso parte al torneo nel 1997, 2001, 2005 (unica edizione in cui non ha segnato) e 2009.

• La Finlandia si è qualificata nel Gruppo 5 con un turno di anticipo, collezionando sei vittorie, un pareggio e una sconfitta. Il pareggio, 2-2, è arrivato in Bielorussia, mentre la sconfitta, 1-0, è maturata contro l'Ucraina a primo posto già acquisito.

• La Finlandia non si è qualificata alle fasi finali di un torneo internazionale fino al 2005, quando approdò in semifinale. Nella scorsa edizione del torneo la formazione scandinava, padrona di casa, vinse il Gruppo A, ma venne eliminata 3-2 nei quarti di finale dall'Inghilterra.

Incroci
• Da giocatore, il Ct dell'Italia Cabrini ha affrontato due volte avversarie finlandesi. Nella Coppa delle Coppe UEFA 1983/84 partì titolare nella Juventus nei due successi 1-0 in casa e in trasferta ottenuti contro il Valkeakosken ai quarti di finale.I Bianconeri avrebbero poi vinto la competizione.

• Nel primo turno di Coppa dei Campioni 1984/85, la Juve di Cabrini superò 4-0 in casa e 2-1 in trasferta il Tampere United. Anche in quel caso i Bianconeri avrebbero poi vinto il torneo.

• Nella sua ultima stagione alla guida dell'Umeå IK, la svedese Jeglertz ha portato la sua squadra al successo 4-0 contro l'ASD CF Verona al secondo turno di UEFA Women's Cup il 14 ottobre 2008. Tra le fila del Verona scesero in campo Anna Maria Picarelli, Roberta D'Adda, Panico, Valentino Boni, Viviana Schiavi, Alice Parisi, Christina Girelli, Alessia Tuttino e Giorgia Motta, mentre Gabbiadini entrò in campo a gara in corso.

Ultimo aggiornamento: 07/07/13 19.20CET

http://it.uefa.com/womenseuro/season=2013/matches/round=2000175/match=2010713/prematch/background/index.html#litalia+apre+giochi+contro+finlandia