Finale - 10/09/2009 - 18:00CET (19:00 ora locale) - Olympic Stadium - Helsinki
2-6
 

Inghilterra - Germania 2-6 - 10/09/2009 - Pagina della partita - Europeo femminile 2009

Il sito ufficiale del calcio europeo

La Germania resta regina

Pubblicato: Venerdì, 11 settembre 2009, 0.36CET
Inghilterra - Germania 2-6
La Germania conquista il titolo europeo femminile per la quinta volta consecutiva strapazzando nel finale una coraggiosa Inghilterra.
di Paul Saffer
da Olympic Stadium
La Germania resta regina
Germany players celebrate ©Getty Images

Statistiche partite

InghilterraGermania

Gol segnati2
 
6
Tiri totali10
 
20
Tiri nello specchio10
 
20
fuori0
 
0
Bloccati0
 
0
sui legni0
 
0
Calci d'angolo5
 
6
Fuorigioco2
 
5
Cartellini gialli1
 
0
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi13
 
10
Falli subiti9
 
13

Classifiche

Pubblicato: Venerdì, 11 settembre 2009, 0.36CET

La Germania resta regina

Inghilterra - Germania 2-6
La Germania conquista il titolo europeo femminile per la quinta volta consecutiva strapazzando nel finale una coraggiosa Inghilterra.

La Germania conquista il titolo europeo femminile per la quinta volta consecutiva ma le tedesche hanno dovuto sudare più di quanto dice il 6-2 finale contro una tenace Inghilterra a Helsinki.

Striscia positiva
Nel giro di quattro minuti a metà del primo tempo, la Germania segna due volte con Birgit Prinz e Melanie Behringer, ma le inglesi accorciano le distanze con Karen Carney. Poco dopo l'intervallo botta e risposta tra Kim Kulig e Kelly Smith, poi Inka Grings segna una doppietta e fornisce un assist a Prinz, per le sette volte campionesse d'Europa.

White rientra
Il capitano dell'Inghilterra Faye White gioca con una maschera protettiva dopo essersi fratturata lo zigomo contro la Finlandia ma si produce subito in un bel salvataggio su Prinz. Poco dopo Fara Willams sfiora su punizione. Simone Laudehr, schierata a centrocampo, pesca Inka Grings che serve Prinz. L'attaccante va a bersaglio per la quarta volta in cinque finali vinte. Due minuti dopo Behringer raddoppia con un fantastico tiro dalla distanza.

Inghilterra in gol
L'Inghilterra reagisce subito e Smith arriva sul fondo sfruttando il fisico e serve all'indietro per Carney che può insaccare a porta vuota. Il primo tempo si conclude con numerosi capovolgimenti di fronte e un colpo di testa di Jill Scott viene sventato sulla linea da Behringer.

Kulig colpisce
L'intervallo non calma i ritmi. Al 6' della ripresa il tiro di Laudehr sugli sviluppi di un corner si infrange sul palo con il pallone che rotola sulla linea di porta prima di essere spazzato via da Casey Stoney. La sfera finisce però a Kulig che insacca mettendo a segno il suo primo gol in nazionale.

Goleada
Neanche questa volta la risposta inglese si fa attendere. Carney trova Smith in area, l'attaccante controlla e aggira il suo controllore diretto e non lascia scampo a Nadine Angerer con il suo tiro di precisione. Sette minuti dopo il cross di Kerstin Garefrekes è però incornato in rete da Grings.

Grings super
Alex Scott sfiora l'autogol colpendo il palo della sua porta sul cross della nuova entrata Célia Okoyino da Mbabi. Grings salta netto Anita Asante e White per segnare il suo sesto gol nel torneo che vale la Scarpa d'Oro adidas. La stessa Grings serve poi a Prinz il pallone per il 6-2 definitivo.

Spettatori: 15.877

Ultimo aggiornamento: 27/03/13 5.09CET

http://it.uefa.com/womenseuro/season=2009/matches/round=15050/match=2001423/postmatch/report/index.html#la+germania+resta+regina

Formazioni

Inghilterra

Inghilterra

Germania

Germania

1
BrownRachel Brown (PO)
1
AngererNadine Angerer (PO)
2
A. ScottAlex Scott
3
BartusiakSaskia Bartusiak
3
StoneyCasey Stoney
Yellow Card44
4
PeterBabett Peter
4
WilliamsFara Williams
5
KrahnAnnike Krahn
6
AsanteAnita Asante
6
LaudehrSimone Laudehr
7
CarneyKaren Carney
Goal24
7
BehringerMelanie Behringer
Goal22
Substitution60
8
ChapmanKatie Chapman
Substitution86
8
GringsInka Grings
Goal62
Goal73
9
AlukoEniola Aluko
Substitution81
9
PrinzBirgit Prinz (C)
Goal20
Goal76
10
K. SmithKelly Smith
Goal55
10
BresonikLinda Bresonik
12
J. ScottJill Scott
14
KuligKim Kulig
Goal51
14
F. WhiteFaye White (C)
18
GarefrekesKerstin Garefrekes
Substitution83

sostituti

13
ChamberlainSiobhan Chamberlain (PO)
12
HollUrsula Holl (PO)
22
BardsleyKaren Bardsley (PO)
21
WeißLisa Weiß (PO)
5
JohnsonLindsay Johnson
2
StegemannKerstin Stegemann
11
S. SmithSue Smith
11
MittagAnja Mittag
15
UnittRachel Unitt
13
ŠašićCélia Šašić
Substitution60
16
HandleyJody Handley
15
FussSonja Fuss
17
SandersonLianne Sanderson
Substitution81
16
MüllerMartina Müller
18
WestwoodEmily Westwood
Substitution86
17
HingstAriane Hingst
19
BassettLaura Bassett
19
AlushiFatmire Alushi
Substitution83
20
BuetDanielle Buet
20
ZietzJennifer Zietz
21
ClarkeJessica Clarke
22
SchmidtBianca Schmidt

Allenatore

Hope Powell (ENG) Silvia Neid (GER)

Arbitro

Dagmar Damkova (CZE)

Assistenti

Romina Santuari (ITA), Lada Rojc (CRO)

Quarto arbitro

Kirsi Heikkinen (FIN)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione