Le fasce per il sorteggio delle qualificazioni a Women's EURO 2021

Ben 48 squadre (un record) - tranne i futuri padroni di casa dell'Inghilterra - prenderanno parte al sorteggio di febbraio per UEFA Women's EURO 2021.

©Getty Images for UEFA

Sono state confermate le teste di serie per il sorteggio della fase a gironi di qualificazione di UEFA Women's EURO 2021. Il sorteggio si terrà a Nyon alle 13:30CET del 21 febbario.

Il sorteggio coinvolgerà tutte le 48 squadre (un record) ad eccezione dei padroni di casa della fase finale dell'Inghilterra. Per Cipro invece è la prima partecipazione in assoluto a una competizione maggiore femminile. Anche il Kosovo è al debutto a un UEFA Women's EURO, mentre l'Azerbaijan torna a disputare la competizione dopo l'edizione del 2009.

Procedura del sorteggio

  • Verranno formati nove gironi: due da sei squadre e sette da cinque.
  • Ciascuna squadra verrà collocata in una delle cinque fasce (quattro da nove e una da undici) in base al proprio ranking per coefficienti.
  • Per prima verrà estratta una pallina dalla quinta fascia per determinare la squadra che andrà nella sesta posizione del Gruppo A. Poi verrà estratta una seconda pallina dalla quinta fascia per determinare la squadra che andrà nella sesta posizione del Gruppo B. Dopo verrà estratta una terza pallina per determinare la squadra nella quinta posizione del Gruppo A. Infine una quarta pallina verrà estratta dalla quinta fascia per determinare la squadra nella quinta posizione del Gruppo B. La stessa procedura si ripeterà fin quando non verrà occupata la quinta posizione del Gruppo I.
  • Le nove squadre della quarta fascia verranno collocate tramite sorteggio nella quarta posizione di ciascun girone, a partire dal Gruppo A fino al Gruppo I (in ordine alfabetico).
  • La stessa procedura verrà applicata dalla terza alla prima fascia prendendo in considerazione le rispettive posizioni dei gironi.
  • In base alle decisioni del Comitato Esecutivo UEFA, il Kosovo non può essere sorteggiato con Bosnia-Erzegovina e Serbia.
  • Le gare si giocheranno in casa e in trasferta dal 26 agosto al 22 settembre 2020.
Women's EURO 2017: guarda tutti i 68 gol
Women's EURO 2017: guarda tutti i 68 gol

Le fasce

Prima fascia: Francia*, Germania*, Olanda (detentori)*, Spagna*, Svezia*, Norvegia*, Svizzera, Scozia*, Italia*

Seconda fascia: Austria, Danimarca, Islanda, Belgio, Russia, Galles, Ucraina, Finlandia, Repubblica Ceca

Terza fascia: Portogallo, Repubblica d'Irlanda, Polonia, Romania, Serbia, Slovenia, Ungheria, Bosnia-Erzegovina, Bielorussia

Quarta fascia: Turchia, Slovacchia, Croazia, Irlanda del Nord, Grecia, Israele, Kazakistan, Albania, Moldavia

Quinta fascia: Isole Faroe, Malta, ERJ Macedonia, Estonia, Montenegro, Georgia, Lettonia, Lituania, Azerbaijan, Cipro, Kosovo

*Presenti alla Coppa del Mondo femminile FIFA 2019

Danimarca-Germania e gli altri risultati a sorpresa di Women's EURO
Danimarca-Germania e gli altri risultati a sorpresa di Women's EURO

Chi si qualifica?

• Le vincenti dei gironi e le tre seconde con i risultati migliori contro la prima, terza, quarta e quinta del proprio girone raggiungeranno i padroni di casa dell'Inghilterra nella fase finale.

• Le altre sei seconde accederanno agli spareggi di ottobre 2020 per i tre rimanenti posti nella fase finale a 16 squadre che si giocherà l'estate successiva.

Verso l'Inghilterra: il calendario

Sorteggio fase a gironi di qualificazione: 22 febbraio 2019, Nyon
Date fase a gironi di qualificazione: 26 agosto–3 settembre 2019, 30 settembre–8 ottobre 2019, 4–12 novembre 2019, 2–11 marzo 2020, 6–14 aprile 2020, 1–9 giugno 2020, 14–22 settembre 2020
Sorteggio spareggi: 25 settembre 2020, Nyon
Spareggi (andata/ritorno): 19–27 ottobre 2020
Sorteggio fase finale: fine 2020, Inghilterra
Fase finale: luglio 2021, Inghilterra

In alto