Women's EURO: chi può qualificarsi?

Le prime due squadre di ciascun gruppo si qualificano ai quarti di UEFA Women's EURO 2017: UEFA.com spiega il regolamento e calcola i possibili esiti.

©Getty Images

Le prime due squadre di ciascun gruppo si qualificano ai quarti di UEFA Women's EURO 2017: UEFA.com spiega il regolamento e calcola i possibili esiti.

Le seguenti indicazioni e ipotesi sono solo a scopo informativo. I calcoli ufficiali verranno effettuati dalla UEFA al termine delle partite, come previsto dall'articolo 18 del regolamento ufficiale di UEFA Women's EURO 2017.

Già qualificate: Olanda, Danimarca
Eliminate: Belgio, Norvegia, Italia, Islanda

COMPLETO

Gruppo A
1 OLANDA 9 punti
2 DANIMARCA 6
3 Belgio 3
4 Norvegia 0

SCENARI POSSIBILI

Gruppo B: martedì
Russia (3) v Germania (4)
Svezia (4) v Italia (0)

  • La Svezia si qualifica con un pareggio o se la Russia non vince. Se la Germania e la Svezia arrivano pari, il secondo posto sarà determinato dalla differenza reti, poi dai gol segnati e infine dalla condotta disciplinare. Se saranno ancora pari secondo questi criteri, la Germania prevarrebbe a livello di coefficiente.
  • La Germania si qualifica con un pareggio. Se la Germania e la Svezia perdono, il secondo posto sarà determinato dalla differenza reti, poi dai gol segnati e infine dalla condotta disciplinare. Se saranno ancora pari secondo questi criteri, la Germania prevarrebbe a livello di coefficiente.
  • La Russia si qualifica in caso di vittoria ed è fuori con qualsiasi altro risultato. Se vince e la Svezia non vince, chiude in vetta al girone.
  • L'Italia è fuori e chiuderà all'ultimo posto.

Gruppo C: mercoledì
Svizzera (3) v Francia (4)
Islanda (0) v Austria (4)

  • La Francia si qualifica con un pareggio. Se Francia e Austria arrivano pari, il secondo posto sarà determinato dalla differenza reti, poi dai gol segnati e infine dalla condotta disciplinare. Se saranno ancora pari secondo questi criteri, la Francia prevarrebbe a livello di coefficiente.
  • L'Austria si qualifica con un pareggio o se la Svizzera non vince. Se Austria e Francia finiscono pari, la squadra qualificata sarà determinata dalla differenza reti, poi dai gol segnati e infine dalla condotta disciplinare. Se saranno ancora pari secondo questi criteri, la Francia prevarrebbe a livello di coefficiente.
  • La Svizzera si qualifica solo in caso di vittoria e vincerebbe il girone in caso di contemporanea sconfitta dell'Austria. 
  • L'Islanda è eliminata e arriverà ultima nel girone. 

Gruppo D: giovedì 
Portogallo (3) - Inghilterra (6)
Spagna (3) - Scozia (0)

  • L'Inghilterra si qualifica con una vittoria, un pareggio e anche con una sconfitta con una o due reti di scarto. Se l'Inghilterra perde con tre o più reti di scarto, sarà eliminata in caso di successo della Spagna. Se l'Inghilterra perde 2-0 e la Spagna vince, l'Inghilterra chiuderà nella peggiore delle ipotesi al secondo posto davanti al Portogallo in virtù della miglior differenza reti complessiva.
  • Il Portogallo si qualifica con un successo se la Spagna non vince. Il Portogallo è certo della qualificazione se vince con tre reti di scarto o con due reti di scarto e un risultato diverso dal 2-0. Se il Portogallo vince 1-0 dovrà sperare in un mancato successo spagnolo. Se il Portogallo vince 2-0 si qualifica se la pagna non vince o vince 1-0. Se il Portogallo vince 2-0 e la Spagna vince 2-1 sarà la situazione disciplinare a separare le due squadre e a seguire il coefficiente, favorevole alla Spagna. Se il Portogallo pareggia deve sperare in una sconfitta della Spagna. Se il Portogallo perde è eliminato.
  • La Spagna si qualifica in caso di vittoria, a meno che il Portogallo non batta l'Inghilterra con due reti di scarto. Con il risultato di 3-1, 4-2, ecc per i lusitani la Spagna non si qualifica; con il risultato di 2-0 a favore dei lusitani la Spagna viene eliminata in caso di successo 1-0 o di successo 2-1 e di peggior situazione disciplinare rispetto al Portogallo. La Spagna si qualifica con un pareggio se il Portogallo non vince. Se la Spagna perde con un gol di scarto si qualifica in caso dis confitta portoghese. Se la Spagna perde con due gol di scarto è eliminata. 
  • La Scozia deve vincere con due gol di scarto e sperare in una sconfitta del Portogallo.

CRITERI DI SPAREGGIO

  • Squadre a pari punti in un girone 

Se due o più squadre dello stesso girone sono a pari punti al termine della fase a gironi, per determinare la classifica si applicano i seguenti criteri nell'ordine indicato:

a. maggior numero di punti nelle partite disputate fra le squadre in questione (scontri diretti); 
b. miglior differenza reti nelle partite disputate fra le squadre in questione; 
c. maggior numero di gol segnati nelle partite disputate fra le squadre in questione; 
d. se alcune squadre sono ancora a pari merito dopo aver applicato i criteri da a) a c), questi ultimi vengono riapplicati esclusivamente alle partite fra le squadre in questione per determinare la classifica finale.

Se la suddetta procedura non porta a un esito, si applicano i criteri da e) a h);

e. miglior differenza reti in tutte le partite del girone
f. maggior numero di gol segnati in tutte le partite del girone; 
g. più basso punteggio nella condotta disciplinare in base a cartellini gialli e rossi ricevuti
h. posizione nel ranking UEFA per nazioni.

Se più di due squadre dovessero avere lo stesso numero di punti, si applicano i criteri elencati sopra.

In alto