Le squadre di Women's EURO: prima fascia

L'Olanda padrona di casa e le campionesse della Germania fanno parte insieme a Francia e Inghilterra della prima fascia al sorteggio di martedì. UEFA.com traccia il profilo delle quattro contendenti.

©KNVB

L'Olanda padrona di casa e le campionesse della Germania fanno parte insieme a Francia e Inghilterra della prima fascia al sorteggio di martedì. UEFA.com traccia il profilo delle quattro contendenti.

  • Tutte le fasce (sorteggio in diretta streaming alle 17.30CET da Rotterdam)

Fascia 1: Olanda (nazione ospitante, Gruppo A), Germania (campione in carica), Francia, Inghilterra
Fascia 2:
Norvegia, Svezia, Spagna, Svizzera
Fascia 3:
Italia, Islanda, Scozia, Danimarca
Fascia 4:
Austria, Belgio, Russia, Portogallo

  • Profili Fascia 1
©KNVB

Olanda (nazione ospitante)
2013: fase a gironi
Miglior piazzamento a EURO: semifinali (2009)
Come si è qualificata: nazione ospitante
Ct: Arjan van der Laan
Da tenere d'occhio: Vivianne Miedema (attaccante, Bayern München)

Cosa aspettarsi: il ritiro dell'attaccante Manon Melis ha dato ancora più peso a Miedema, che con i suoi gol ha portato l'Olanda in Coppa del Mondo dopo aver vinto il Campionato Europeo Under 19 nel 2014. Pur senza disputare le qualificazioni si è mantenuta impegnata: la vittoria per 7-0 in Scozia e la sconfitta per 4-2 in Germania di ottobre erano la decima e undicesima amichevole dell'anno per la squadra di Van der Laan.

©Getty Images

Germania (campione in carica)
2013:
campione
Miglior piazzamento a EURO: campione (1989, 1991, 1995, 1997, 2001, 2005, 2009, 2013)
Come si è qualificata: vincitrice Gruppo 5, V8 P0 S0 GF35 GS0 P.ti 24
Ct: Steffi Jones
Da tenere d'occhio: Anja Mittag (attaccante, Wolfsburg)

Cosa aspettarsi: Con lo scettro di regina d'Europa da ormai due decenni, la Germania ha cambiato quattro Ct in questo periodo. Jones allena da quando ha sostituito Silva Neid, dimessasi dopo aver guidato la squadra al suo primo oro olimpico in Brasile ad agosto. Nonostante il ritiro di giocatrici importanti come Nadine Angerer, Saskia Bartusiak, Nadine Kessler e Célia Šašić, la macchina tedesca continua a girare a pieni giri, come dimostrano le sue otto vittorie consecutive. La Germania è ancora la squadra da battere.

©Getty Images

Francia
2013: quarti di finale
Miglior piazzamento a EURO: quarti di finale (2009, 2013)
Come si è qualificata: vincitrice Gruppo 3, V8 P0 S0 GF27 GS0 P.ti 24
Ct: Olivier Echouafni
Da tenere d'occhio: Camille Abily (centrocampista, Lyon)

Cosa aspettarsi: con il nuovo Ct Olivier Echouafni e con l'ossatura della squadra formata da giocatrici della corrazata Lione, la Francia deve soprattutto trasformare in gol la sua consueta superiorità nei big match per mettere le mani su trofei solo sfiorati. È questa la chiave per una squadra che, sulla carta, dovrebbe essere la principale contendente della Germania.

©Getty Images

Inghilterra
2013: fase a gironi
Miglior piazzamento a EURO: vicecampione (1984, 2009)
Come si è qualificata: vincitrice Gruppo 7, V7 P1 S0 GF32 GS1 P.ti 22
Da tenere d'occhio: Steph Houghton (difensore, Manchester City)
Ct: Mark Sampson

Cosa aspettarsi: il terzo posto ai Mondiali del 2015 ha dato una grossa spinta all'Inghilterra, che può contare su veterane come Alex Scott, Casey Stoney, Jill Scott, Fara Williams e Karen Carney ma anche su talenti emergenti come Demi Stokes e Nikita Parris. Come la Francia, però, l'Inghilterra ha faticato a segnare contro le grandi squadre, anche con il nuovo Ct, il giovane gallese Mark Sampson, che ha sostituito Hope Powell in panchina.

In alto