Qualificazioni Women's EURO 2017: la situazione

Le ultime partite della fase di qualificazione per UEFA Women's EURO 2017, in programma martedì, decreteranno gli ultimi quattro posti disponibili e le due squadre che andranno agli spareggi di ottobre.

Il Belgio festeggia la vittoria di giovedì in Serbia
Il Belgio festeggia la vittoria di giovedì in Serbia ©URBSFA-KBVB

Le ultime partite della fase di qualificazione per UEFA Women's EURO 2017, in programma martedì, decreteranno gli ultimi quattro posti disponibili e le due squadre che andranno agli spareggi di ottobre.

Svezia, Belgio, Islanda e Scozia hanno raggiunto le sette squadre che avevano già la garanzia di un posto in Olanda. UEFA.com riepiloga la situazione in ogni gruppo e valuta tutte le possibilità di qualificazione.

Qualificate: Olanda (nazione ospitante), Germania (campione in carica), Belgio (esordio), Inghilterra, Francia, Islanda, Norvegia, Scozia (esordio) Spagna, Svezia, Svizzera
Qualificate almeno agli spareggi: Romania, Danimarca, Russia, Italia, Austria
Possono ancora qualificarsi: Finlandia, Portogallo

• Le ultime partite della fase di qualificazione si giocano martedì.
• Le otto vincitrici dei gironi e le sei migliori seconde (non considerando i risultati contro le quinte classificate) raggiungeranno l'Olanda alla fase finale, in calendario dal 16 luglio al 6 agosto 2017.
• Le altre due seconde classificate disputeranno gli spareggi con gare di andata e ritorno dal 17 al 25 ottobre e si sfideranno per l'ultimo posto alla fase finale a 16 squadre. Il 23 settembre è previsto il sorteggio per determinare la squadra che giocherà in casa all'andata.
Risultati
• Classifiche aggiornate

Gruppo 1
Islanda e Scozia si sono qualificate venerdì e hanno la garanzia di arrivare almeno seconde dopo la sconfitta della Finlandia contro il Portogallo nel Gruppo 2. Per vincere il girone, l'Islanda deve solo evitare di perdere di quattro gol in casa contro la Scozia.

Riuscirà la Finlandia a raggiungere la Spagna?
Riuscirà la Finlandia a raggiungere la Spagna?©Vijesti

Gruppo 2
La Spagna si è qualificata vincendo il girone grazie al 13-0 di giovedì sul Montenegro. Il giorno dopo, il Portogallo ha battuto la Finlandia 3-2 e si è portato a tre punti dal secondo posto. Avendo una migliore classifica avulsa, arriverebbe secondo e guadagnerebbe almeno un posto agli spareggi se vince contro la Repubblica d'Irlanda e la Finlandia perde in Spagna martedì. Se la Finlandia fa punti potrebbe qualificarsi direttamente; se il Portogallo vince, potrebbe raggiungere la fase finale attraverso gli spareggi purché la Romania e la Russia perdano.

Gruppo 3
La Francia, già qualificata, ha pareggiato 1-1 contro il Brasile in amichevole venerdì, mentre martedì affronta l'Albania. La Romania ha conquistato almeno un posto agli spareggi grazie al 2-1 di giovedì sull'Ucraina. Martedì, la Romania ospita la Grecia e potrebbe qualificarsi automaticamente con una vittoria.

La Svezia è qualificata
La Svezia è qualificata©Boris Kharchenko

Gruppo 4
La Svezia ha suggellato un posto alla fase finale battendo la Slovacchia per 2-1 giovedì. La Danimarca arriverà sicuramente seconda e sa che un punto contro la Svezia martedì significherebbe evitare gli spareggi. Le danesi possono anche concedersi una sconfitta se due squadre tra Finlandia, Russia e Romania non vincono.

Gruppo 5
La Germania si è qualificata senza perdere punti o subire gol e ha vinto 4-0 in Russia venerdì, alla prima gara con la neo Ct Steffi Jones in panchina. La Russia, sicuramente seconda, deve fare punti contro la Croazia martedì per potersi qualificarsi direttamente.

Italia e Repubblica Ceca allo scontro decisivo
Italia e Repubblica Ceca allo scontro decisivo©Pavel Jiřík

Gruppo 6
La Svizzera si è qualificata per la prima volta, mentre l'Italia si è assicurata il secondo posto venerdì grazie a un 3-0 in Irlanda del Nord. Le azzurre si qualificheranno battendo la Repubblica Ceca martedì e se due squadre tra Russia, Finlandia e Romania non vincono.

Gruppo 7
L'Inghilterra era già qualificata, mentre il Belgio si è guadagnato l'esordio alla fase finale grazie alla vittoria di giovedì contro la Serbia (3-1) e alla sconfitta della Finlandia il giorno dopo. Il Belgio scavalcherà l'Inghilterra in caso di vittoria nello scontro diretto di martedì.

Gruppo 8
La Norvegia si è qualificata come vincitrice del girone, mentre l'Austria arriverà seconda. Quest'ultima si qualificherà per la prima volta con un pareggio in Galles martedì prossimo o se due squadre tra Finlandia, Romania e Russia non vincono.

Migliori seconde: la situazione (le ultime due vanno agli spareggi)
1 Scozia 12 punti, diff. reti +9, segnati 14 (qualificata, può vincere il girone)
2 Belgio 11, +13, 16 (qualificata, può vincere il girone)
3 Danimarca 10, +10, 11
4 Austria 10, +9, 13 (se Israele scavalca il Kazakistan, passa a 10, +7, 10)
5 Italia 9, +4, 10
6 Finlandia 7, +3, 9 (il Portogallo [4, -5, 5] può scavalcare la Finlandia)
7 Romania 7, -1, 7
8 Russia 7, -2, 7

In alto