Il sito ufficiale del calcio europeo

Motivazioni alle stelle per Kessler

Pubblicato: Martedì, 16 luglio 2013, 21.07CET
Nonostante una stagione lunga e faticosa, Nadine Kessler ha custodito lucidità e grandissime motivazioni al Campionato Europeo in Svezia.
di Trevor Haylett
da Kalmar
Motivazioni alle stelle per Kessler
Nadine Kessler in azione contro l'Islanda ©Getty Images
 

Foto

  • Lieke Martens (Netherlands)
  • Vivianne Miedema (Netherlands)
  • Sherida Spitse (Netherlands)
  • Desiree van Lunteren (Netherlands)
Pubblicato: Martedì, 16 luglio 2013, 21.07CET

Motivazioni alle stelle per Kessler

Nonostante una stagione lunga e faticosa, Nadine Kessler ha custodito lucidità e grandissime motivazioni al Campionato Europeo in Svezia.

Disputare il primo Campionato Europeo femminile rappresenta per Nadine Kessler la realizzazione di un sogno e, sebbene arrivi alla fine di una lunga ed emozionante stagione impreziosita dal successo in UEFA Women's Champions League, la calciatrice tedesca non sembra aver perso lucidità e motivazione.

La Germania affronta la Norvegia, con cui condivide il primo posto del Gruppo B a quattro punti, nella sfida finale della fase a gironi. Le scandinave sono certamente avversarie ostiche, come dimostrato nell'ultimo confronto in Coppa d'Algarve.

In quell'occasione le tedesche non avevano avuto vita facile nonostante la vittoria finale per 2-0. Kessler, che si era resa protagonista della seconda rete, prevede un confronto serrato. "Sono sicura che la Norvegia farà di tutto per renderci la vita difficile - ha detto -. Sappiamo che sono una squadra aggressiva e, come contro l'Islanda, dovremo dare il 100% fin dall'inizio, giocare e vincere la partita". 

Nonostante una lunga stagione ricca di soddisfazioni, la centrocampista del VfL Wolfsburg vive con estrema carica la sua nuova avventura ad una fase finale di un Campionato Europeo femminile.

"E' la prima volta che gioco un Europeo e non penso ci sia niente di più grande - ha aggiunto -. Ma anche se giochi il tuo secondo o terzo EURO le tue motivazioni saranno sempre alte. Stai giocando pr la Germania, questo dovrebbe bastare. L'importante è fare una buona preparazione prima di iniziare. Personalmente ho avuto solo qualche piccolo infortunio e ora mi sento al 100%".   

Ultimo aggiornamento: 17/07/13 13.40CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/womenseuro/news/newsid=1972457.html#motivazioni+alle+stelle+kessler