Il sito ufficiale del calcio europeo

Kukkonen pronta per il grande esordio

Pubblicato: Domenica, 5 maggio 2013, 11.38CET
La centrocampista finlandese si prepara a disputare il suo primo grande torneo, UEFA Women's EURO 2013, in Svezia, un paese che conosce molto bene. "Per me è ora di brillare".
di Paul Saffer
 

Foto

  • Netherlands celebrate
  • Republic of Ireland celebrate
  • Republic of Ireland celebrate
  • Italy celebrate
Pubblicato: Domenica, 5 maggio 2013, 11.38CET

Kukkonen pronta per il grande esordio

La centrocampista finlandese si prepara a disputare il suo primo grande torneo, UEFA Women's EURO 2013, in Svezia, un paese che conosce molto bene. "Per me è ora di brillare".

Annika Kukkonen si appresta a disputare UEFA Women's EURO 2013 con la Finlandia in un paese che conosce molto bene.

La centrocampista, 23 anni, è alla terza stagione in Svezia, dove ha vinto il campionato con l'FC Malmö, ha subito la retrocessione con il Djurgårdens IF e si è trasferita al Sunnanå SK. Sempre in campo nelle qualificazioni, la giocatrice è convinta di essere cresciuta molto in Svezia e commenta a UEFA.com: "È ora di mettermi in luce".

UEFA.com: la Finlandia è andata bene negli ultimi due tornei. Quanto può arrivare lontano in Svezia?

Annika Kukkonen: non possiamo ancora definire un obiettivo concreto. Lo faremo man mano che il torneo si avvicina, quando capiremo il nostro stato di forma, ma abbiamo le qualità per fare bene.

UEFA.com: ripensando le qualificazioni, quali sono stati i momenti più importanti per la Finlandia?

Kukkonen: direi le partite in trasferta, che ci hanno regalato punti preziosi. È sempre difficile giocare fuori casa, ma alla fine le trasferte sono state decisive.

UEFA.com: nelle qualificazioni sei partita lentamente e sei cresciuta pian piano, come ha fatto tutta la squadra con il Ct Andrée Jeglertz. Avete impiegato molto ad abituarvi al suo gioco?

Kukkonen: è possibile, perché è cambiata gran parte della squadra. Alcune giocatrici che prima erano molto importanti hanno smesso di giocare. Quando c'è una novità ci vuole sempre un po' per abituarsi, ma con il tempo siamo migliorate.

UEFA.com: avete un girone difficile, con Svezia, Danimarca e Italia. Cosa pensa di loro?

Kukkonen: sono molto soddisfatta del girone perché affronteremo le nostre vicine svedesi, che saranno la squadra più difficile. In generale, abbiamo una possibilità contro tutte le nostre avversarie, e non partire favorite potrebbe essere positivo.

UEFA.com: che cosa significa per te giocare questo torneo?

Kukkonen: è bellissimo, perché abito e gioco in Svezia. È arrivato il momento di mettermi in luce e spero che siano in tanti a guardarmi. E poi, rappresentare la Finlandia mi sta molto a cuore.

UEFA.com: ovviamente conosci la Svezia perché hai giocato in diversi club. Com'è l'atmosfera in attesa del torneo? Sono già stati venduti tanti biglietti...

Kukkonen: c'è frenesia ed è bello vedere che investono sul torneo e lo pubblicizzano molto. La TV ne parla sempre, quindi cercheranno di sfruttare questa occasione il più possibile.

UEFA.com: quanto sei cresciuta giocando nel campionato svedese?

Kukkonen: andare in Svezia è stata la cosa migliore per la mia carriera; da loro è tutto più professionale e si lavora anche lontano dai campi. In Finlandia si pensa solo a quello che succede in campo, mentre in Svezia guardano tutto il contesto.

UEFA.com: ripensando a quattro anni fa, quando la Finlandia era la nazione ospitante, quali sono i tuoi ricordi anche se non hai giocato?

Kukkonen: ho ricordi bellissimi. Ero là ad analizzare parzialmente le partite della Finlandia, quindi sono stata coinvolta abbastanza da vicino. È stato bello vedere i momenti di felicità del nostro pubblico, è sempre un'esperienza meravigliosa.

Ultimo aggiornamento: 04/05/13 22.59CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/womenseuro/news/newsid=1947860.html#kukkonen+pronta+grande+esordio