Il sito ufficiale del calcio europeo

Nove posti per Women's EURO

Pubblicato: Mercoledì, 25 luglio 2012, 17.53CET
Manca un anno a UEFA Women's EURO 2013 e anche se i padroni di casa della Svezia, i detentori della Germania e l'Italia sono già qualificati, molti posti restano da assegnare.
di Paul Saffer
Nove posti per Women's EURO
©UEFA.com
Pubblicato: Mercoledì, 25 luglio 2012, 17.53CET

Nove posti per Women's EURO

Manca un anno a UEFA Women's EURO 2013 e anche se i padroni di casa della Svezia, i detentori della Germania e l'Italia sono già qualificati, molti posti restano da assegnare.

Manca un anno a UEFA Women's EURO 2013 e anche se i padroni di casa della Svezia, i detentori della Germania e l'Italia sono già qualificati, molti posti restano ancora da assegnare.

Qualificate: Italia, Germania, Svezia (padroni di casa)
Almeno agli spareggi: Francia, Inghilterra, Olanda, Finalndia, Danimarca, Austria
Agli spareggi: Spagna
Ancora in corsa: Russia, Polonia*, Islanda, Norvegia, Belgio, Ucraina, Bielorussia*, Slovacchia*, Scozia, Galles*

*Solo per gli spareggi

Gruppo 1
L'Italia ha già vinto il girone ma il secondo posto è conteso da Russia e Polonia. All'ultima giornata ci sarà la sfida tra queste due nazionali, sempre che i polacchi siano ancora in corsa.

Gruppo 2
La Germania, che cerca il sesto titolo europeo consecutivo, è già sicura della qualificazione. La Spagna si è invece qualificata per gli spareggi.

Gruppo 3
Tre squadre possono ancora vincere il girone - Islanda, Norvegia e Belgio. 

Gruppo 4
La Francia, al momento concentrata sulle Olimpiani insieme a Svezia e Gran Bretagnia, ha cinque punti più della Scozia, ed è quindi la favorita per aggiudicarsi la vittoria in questo raggruppamento.

Gruppo 5
Altro girone equilibrato con quattro squadre su cinque ancora in corsa - Finalndia, Ucraina, Bielorussia e Slovacchia.

Gruppo 6
L'Olanda, unica squadra ad aver già giocato tutte le partite, è in vetta ma ci rimarrà solo se l'Inghilterra non batterà la Croazia il 19 settembre. Anche in quel caso l'Olanda si qualificherà come migliore seconda a meno che la Francia non pareggi con l'Irlanda e la Scozia batta sia il Galles che i Bleus, o se l'Austria vincerà contro la Danimarca per poi non battere il Portogallo. Anche in quel caso, però, la differenza reti potrebbe giocare a favore degli olandesi risparmiando loro gli spareggi.

Gruppo 7
La Danimarca, che come Italia e Francia è a punteggio pieno, ha due punti più dell'Austria e una gara in pù da giocare. 

Ultimo aggiornamento: 28/08/12 14.48CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/womenseuro/news/newsid=1843340.html#nove+posti+womens+euro