Il sito ufficiale del calcio europeo

Tornata finale per il 2011

Pubblicato: Lunedì, 14 novembre 2011, 10.12CET
UEFA.com passa in rassegna l'attuale situazione nei gironi di qualificazione a UEFA Women's EURO 2013 in vista delle ultime partite dell'anno.
di Paul Saffer
 

Foto

  • Netherlands celebrate
  • Republic of Ireland celebrate
  • Republic of Ireland celebrate
  • Italy celebrate
Pubblicato: Lunedì, 14 novembre 2011, 10.12CET

Tornata finale per il 2011

UEFA.com passa in rassegna l'attuale situazione nei gironi di qualificazione a UEFA Women's EURO 2013 in vista delle ultime partite dell'anno.

Le qualificazioni a UEFA Women's EURO 2013 riprendono sabato e offrono sfide molto interessanti in vari gruppi, compresi quelli della Germania campione in carica e dell'Italia con la Polonia. UEFA.com passa in rassegna l'attuale situazione nei gironi in vista delle ultime partite del 2011.

Gruppo 1
Grazie al 2-0 del mese scorso sulla Russia, l'Italia è volata al comando staccandola di tre punti. Sabato, le azzurre vanno in Polonia per una sfida che le padrone di casa (seconde a pari merito) non possono perdere, mentre la Russia fa visita alla Grecia. Quattro giorni dopo, la Grecia ospita l'Italia.

Gruppo 2
Spagna e Germania, a punteggio pieno dopo tre e due partite rispettivamente, sperano di non perdere punti questo fine settimana. La Germania ospita il Kazakistan sabato, mentre la Spagna affronta la Romania il giorno dopo. Giovedì prossimo è invece previsto lo scontro al vertice: per la Spagna sarà una prova difficile, perché la Germania ha perso punti nelle qualificazioni per l'ultima volta nel 1999.

Gruppo 3
L'Islanda, che ha sette punti di vantaggio ed è l'unica squadra imbattuta, non scenderà in campo questa settimana. La Norvegia è seconda ma ha giocato due partite in meno e spera di ridurre il distacco sabato in Irlanda del Nord. La squadra di Alfie Wylie ha perso tre punti in due partite e mercoledì è impegnata in Ungheria. Il Belgio, unica formazione ad aver fermato l'Islanda, si trova a due punti dalla Norvegia e affronta la Bulgaria sabato e mercoledì.

Gruppo 4
La Francia, vittoriosa in tutte e quattro le partite, ha sei punti di distacco sulla Repubblica d'Irlanda e otto sulla Scozia, le quali hanno rispettivamente giocato una e due partite in meno. Tuttavia, l'unica partita in calendario a novembre oppone la coppia di coda: domenica, Israele spera di sbloccarsi in casa contro il Galles.

Gruppo 5
Finlandia, Bielorussia, Ucraina e Slovacchia hanno quattro punti dopo due partite. La Bielorussia ha pareggiato 2-2 contro la Finlandia lo scorso mese e gioca le uniche gare in programma nel girone visitando la Slovacchia sabato e l'Ucraina cinque giorni dopo.

Gruppo 6
Prosegue la corsa a due tra Olanda e Inghilterra dopo lo 0-0 nello scontro diretto del mese scorso. L'Olanda ha un vantaggio di due punti sulle inglesi, mentre la Serbia è staccata di un'ulteriore lunghezza. Inghilterra e Serbia (che sabato sfida la Croazia) si affronteranno mercoledì prossimo a Doncaster. L'Olanda gioca contro la Croazia la sera dopo.

Gruppo 7
Mentre la Danimarca ha vinto tutte e tre le partite, la Repubblica Ceca ha quattro punti dopo le prime due. Entrambe sperano di incrementare il bottino in casa contro l'Armenia: domenica è la volta della Repubblica Ceca, mentre tre giorni dopo tocca alla Danimarca.

Ultimo aggiornamento: 12/11/12 17.59CET

http://it.uefa.com/womenseuro/news/newsid=1715853.html#tornata+finale+2011