Il sito ufficiale del calcio europeo

Iniziano le qualificazioni per Women's EURO

Pubblicato: Giovedì, 15 settembre 2011, 12.09CET
Il primo turno completo di qualificazione a UEFA Women's EURO 2013 inizia questa settimana con i detentori della Germania in azione. UEFA.com passa in rassegna i sette gruppi di qualificazione.
di Paul Saffer
Iniziano le qualificazioni per Women's EURO
Silvia Neid, Ct della Germania ©Getty Images
 

Foto

  • Netherlands celebrate
  • Republic of Ireland celebrate
  • Republic of Ireland celebrate
  • Italy celebrate
Pubblicato: Giovedì, 15 settembre 2011, 12.09CET

Iniziano le qualificazioni per Women's EURO

Il primo turno completo di qualificazione a UEFA Women's EURO 2013 inizia questa settimana con i detentori della Germania in azione. UEFA.com passa in rassegna i sette gruppi di qualificazione.

Le qualificazioni per UEFA Women's EURO 2013 iniziano questa settimana e coinvolgono tutte e quattro le semifinaliste dell'edizione 2009. Le vincitrici dei gironi e la migliore seconda raggiungeranno la Svezia alla finale del torneo, mentre le altre seconde dovranno disputare gli spareggi. 
UEFA.com passa in rassegna i sette gruppi di qualificazione.

Gruppo 1
Due squadre che hanno partecipato a UEFA Women's EURO 2009 in Finlandia, Italia e Russia, figurano nel girone insieme alla Polonia, che ha mancato di poco gli spareggi per la Coppa del Mondo FIFA femminile 2011. Sabato prossimo, l'Italia inizia in Bosnia-Erzegovina, mentre quattro giorni dopo la Russia fa visita alla Polonia. Grecia ed ERJ Macedonia iniziano a ottobre.

Gruppo 2
La Germania punta al sesto titolo europeo consecutivo e cerca di risollevarsi dopo l'eliminazione ai quarti di finale di Coppa del Mondo e i ritiri di Birgit Prinz e Kerstin Garefrekes. La Svizzera, prima avversaria, ha raggiunto gli spareggi mondiali, mentre un'altra contendente di rilievo è la Spagna, che inizia in Turchia. L'altra sfida del fine settimana è quella tra Kazakistan e Romania.

Gruppo 3
L'Islanda, che ha esordito alla fase finale del 2009, ha già iniziato con un 6-0 sulla Bulgaria e deve ospitare la gara casalinga più importante: quella del  17 settembre contro la Norvegia, che due anni fa ha raggiunto le semifinali ma poi ha fatto male in Coppa del Mondo. L'altra gara del 17 settembre vede opposte Belgio e Ungheria, mentre l'Irlanda del Nord riposa.

Gruppo 4
La Francia, ai quarti nel 2009 e quarta ai Mondiali, ha aperto le qualificazioni mercoledì in Israele vincendo 5-0, e giovedì prossimo sarà in Repubblica d'Irlanda, che nella scorsa edizione è arrivata agli spareggi. Insieme a quest'ultima, che inizia nel fine settimana in Galles, la più grande minaccia per la Francia è la Scozia, esclusa dall'ultimo torneo agli spareggi contro la Russia per la regola dei gol in trasferta.

Gruppo 5
Nel girone troviamo due squadre che hanno partecipato alla fase finale del 2009: la Finlandia, che ha raggiunto i quarti di finale davanti al suo pubblico, e l'Ucraina. L'unico incontro di settembre è la trasferta dell'Ucraina in Estonia, già sconfitta 2-1 in Bielorussia. A completare il Gruppo 5 (uno dei tre gironi a cinque squadre) c'è la Slovacchia.

Gruppo 6
L'Inghilterra ritrova l'Olanda dopo averla battuta alle semifinali del 2009. Entrambe affrontano la Serbia questo mese; quindi, le inglesi sfiderannno la Slovenia, che nello scorso torneo ha sorpreso molti arrivando agli spareggi. La Croazia completa un girone dal sapore balcanico.

Gruppo 7
L'unica squadra ad aver partecipato all'edizione 2009 è la Danimarca, che cerca di superare l'amarezza dopo l'eliminazione agli spareggi di Coppa del Mondo. La formazione scandinava inizia in Armenia, che arriva dai preliminari insieme all'ERJ Macedonia ed esordisce contro un Portogallo sempre più competitivo. L'avversaria più temibile della Danimarca è la Repubblica Ceca, impegnata a Vocklabruck il 17 settembre contro l'Austria.

Ultimo aggiornamento: 16/09/11 17.48CET

http://it.uefa.com/womenseuro/news/newsid=1674332.html#iniziano+qualificazioni+womens+euro