UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Guida alle squadre di Women's EURO: Austria

Squadra rivelazione della fase finale del 2017, l'Austria si presenta in Inghilterra per stupire ancora una volta.

Partite Gruppo A:

Mercoledì 6 luglio
Inghilterra - Austria (21:00 CET, Old Trafford)

Lunedì 11 luglio
Austria - Irlanda del Nord (18:00 CET, Southampton)

Venerdì 15 luglio
Austria - Norvegia (21:00 CET, Brighton & Hove)

Come si è qualificata: seconda Gruppo G (G8 V6 P1 S1 GF22 GS3)

Miglior piazzamento Women's EURO: semifinale (2017)

Women's EURO 2017: semifinale

La stella: Nicole Billa

Osservata speciale: Laura Wienroither

Ct: Irene Fuhrmann

Il calendario di Women's EURO

Tattica
A Fuhrmann piace lasciare gli avversari col dubbio fino alla fine e per questo le sue calciatrici sono molto duttili. Sotto la sua guida, l'Austria ha giocato sia con tre che quattro o cinque dietro, modulando anche lo schieramento tattico offensivo. Tuttavia, anche se gli schemi cambiano, il concetto centrale è sempre lo stesso: intensità e gioco di squadra. L'Austria pressa alto, si chiude bene in difesa ed è difficile per qualunque avversario fargli gol.

Tradizione
Questa è la seconda partecipazione appena a un Women's EURO per l'Austria, ma le aspettative sono molto alte dato che all'esordio nel 2017 è arrivata sino alla semifinale perdendo solo ai rigori contro la Danimarca. Non sarà una sopresa a Women's EURO 2022 dato che gli avversari conoscono bene le potenzialità delle austriache.

Scarica l'app di Women's EURO