UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Guida alle squadre di Women's EURO: Danimarca

Battua in finale nel 2017 e trascinata da Pernille Harder, la Danimarca cerca di superare l'ultimo ostacolo in Inghilterra.

Partite del Gruppo B:

Venerdì 8 luglio
Germania - Danimarca (21:00 CET, Brentford)

Martedì 12 luglio
Danimarca - Finlandia (18:00 CET, Milton Keynes)

Sabato 16 luglio
Danimarca - Spagna (21:00 CET, Brentford)

Calendario Women's EURO 2022

Cammino qualificazione: primo posto Gruppo B (G10 V9 P1 S0 GF48 GS1)
Miglior piazzamento a Women's EURO
: vicecampione (2017)
Women's EURO 2017
: vicecampione

Gol classici della Danimarca a Women's EURO
Gol classici della Danimarca a Women's EURO

Giocatrice chiave: Pernille Harder

Osservata speciale: Lene Christensen

Ct: Lars Søndergaard

Women's EURO 2022: guida completa

Tattica
Søndergaard, che a livello di club ha adottato vari moduli, ha dimostrato una simile flessibilità anche con la Danimarca. In genere ha schierato una difesa a tre (3-4-3 o 3-5-2), con Signe Bruun a guidare l'attacco insieme ad Harder (che rimane la giocatrice più pericolosa) e Stine Larsen. Tuttavia, soprattutto nei big match, il Ct è anche passato al 4-3-3; in qualsiasi caso, la Danimarca ha sempre segnato molto.

Highlights 2017: Germania - Danimarca 1-2
Highlights 2017: Germania - Danimarca 1-2

Curriculum
La Danimarca è stata una delle nazioni che ha abbracciato per prime il calcio femminile, vincendo i titoli europei e mondiali non ufficiali negli anni '70 e raggiungendo la prima semifinale di EURO nel 1984, i quarti della prima Coppa del Mondo nel 1991 e le Olimpiadi del 1996. Non disputa i mondiali dal 2007 ma ha partecipato con costanza a EURO, arrivando in semifinale per la quinta volta nel 2013 e raggiungendo la sua prima finale quattro anni dopo, quando è stata sconfitta dall'Olanda.

Scarica l'app di Women's EURO!