Italia e Germania alle fasi finali

Battendo 9-0 a l'Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, la nazionale femminile azzurra è diventata la prima squadra a qualificarsi per le fasi finali di UEFA Women's EURO in Svezia, subito imitata dalla Germania.

Italia e Germania alle fasi finali
Italia e Germania alle fasi finali ©Keystone

Italia e Germania sono le prime due squadre qualificate per le fasi finali di UEFA Women’s EURO 2013. Alla rasegna continentale, insieme alla Svezia organizzatrice, accedono direttamente le vincitrici dei gironi di qualificazione e la seconda migliore classificata, mentre le altre sei seconde disputano uno spareggio.

L'Italia del neo-Ct Antonio Cabrini è scesa in campo consapevole che un successo contro l'Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia nel Gruppo 1 avrebbe significato qualificarsi con due gare di anticipo e allo Stadio Olimpico di Torino le Azzurre non si sono certo fatte pregare, imponendosi con un perentorio 9-0 (tripletta di Patrizia Panico). L'Italia ha così centrato l'ottava vittoria in altrettante gare disputate ed è salita a quota 34 reti segnate senza averne subita nemmeno una.

La Germania, reduce dal successo 5-0 ottenuto a fine maggio contro la Romania, non ha invece nemmeno avuto bisogno di scendere in campo per accodarsi alle Azzurre. La formazione tedesca, infatti, non potrà più essere raggiunta al primo posto da nessuna avversaria nel Gruppo 2, in seguito alla sconfitta 4-3 della Spagna in casa della Svizzera.