Women's EURO, record vendita biglietti

Gli organizzatori svedesi di UEFA Women's EURO 2013 hanno espresso soddisfazione quando hanno annunciato che la vendita dei biglietti per il torneo aveva stabilito un nuovo record dopo che ogni squadra ha giocato solo una gara.

Tifosi in coda al torneo
Tifosi in coda al torneo ©Sportsfile

Gli organizzatori svedesi di UEFA Women's EURO 2013 hanno espresso soddisfazione quando hanno annunciato che la vendita dei biglietti per il torneo aveva stabilito un nuovo record dopo che ogni squadra ha giocato solo una gara.

Venerdì il numero di tagliandi venduti ha superato quota 129.000 - record stabilito in Finlandia quattro anni fa. Questo risultato va oltre le aspettative della UEFA e della federcalcio svedese (SvFF) - che ora però vogliono ancora di più essendosi poste come obiettivo quota 135.000.

"Eì molto gratificante", ha detto il direttore del torneo Göran Havik. "Con il bel calcio che si è visto all'inizio, l'interesse crescerà in futuro, quindi abbiamo molto da aspettarci nelle prossime due settimane".

Le sei partite disputate fino a ora sono state seguite da oltre 40.000 persone. Havik ha detto: "La cosa più importante è la qualità delle partite, ne ho viste tre ed è stato il miglior calcio femminile che io abbia mai visto".

E' possibile acquistare i biglietti qui

Spettatori fino a ora
Italia - Finlandia 0-0, Halmstad: 3.011
Svezia - Danimarca 1-1, Goteborg: 16.128
Norvegia - Islanda 1-1, Kalmar: 3.867
Germania - Olanda 0-0, Vaxjo: 8.861
Francia - Russia 3-1, Norrkoping: 2.980
Inghilterra - Spagna 2-3, Linkoping: 5.190