Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

UEFA Women's EURO, sorteggio in diretta

Nel sorteggio per gli spareggi di venerdì, trasmesso in diretta streaming su UEFA.com dalle 12.45CET di venerdì, le tre teste di serie Islanda, Russia e Spagna saranno abbinate contro una tra Scozia, Ucraina e Austria.

Il sorteggio per gli spareggi si svolgerà venerdì
Il sorteggio per gli spareggi si svolgerà venerdì ©UEFA.com

Su UEFA.com sarà possibile seguire in diretta il sorteggio degli spareggi di UEFA Women's EURO 2013 a partire dalle 12.45CET di venerdì. Sei squadre si contenderanno gli ultimi tre posti per accedere alla fase finale del torneo in Svezia.

Nove squadre si sono già assicurate il posto per la fase finale in programma dal 10 al 28 luglio  2013: la Svezia, padrona di casa, le sette squadre prime classificate dei rispettivi gironi e l'Olanda, migliore seconda. Le altre sei squadre seconde classificate si sfideranno in gare di andata e ritorno il 20/21 e il 24/25 ottobre.

Le tre teste di serie dopo la fase a gironi, in base al coefficiente UEFA della loro squadra nazionale femminile, sono: Islanda, Russia e Spagna. Scozia, Ucraina e Austria saranno le loro avversarie.

Le tre squadre teste di serie giocheranno in trasferta la gara d'andata. Se Islanda, Russia e Ucraina supereranno gli spareggi – come già accaduto nel 2009 -, il tabellone della prossima estate sarà identico a quello in Finlandia. Le edizioni 2009 e 2013 saranno le uniche a 12 squadre, dopo l'ampliamento da otto squadre nel 2005. Il numero delle partecipanti alla fase finale dovrebbe aumentare a 16 nel 2017.

Il sorteggio potrebbe riservare la rivincita dello spareggio 2009, vinto dalla Russia a spese della Scozia grazie alla regola dei gol segnati in trasferta. Come la Scozia nel 2009, l'Austria è all'esordio in uno spareggio, mentre la Spagna spera di riscattare la sconfitta del 2009 contro l'Olanda, futura semifinalista. Ucraina e Islanda hanno esordito nella fase finale del 2009 passando attraverso gli spareggi. Austria e Scozia sperano di fare altrettanto.

Urna 1 (Teste di serie)
ISLANDA: seconda classificata Gruppo 3 

Coefficiente: 33,637

Partecipazioni fase finale: 1

Piazzamento 2009: fase a gironi

Migliore piazzamento: fase a gironi (2009)

Capocannoniere qualificazioni: Margrét Lára Vidarsdóttir 9

Spareggi ultimi EURO: 2009 contro Repubblica d'Irlanda V4-1 (1-1 fuori casa, 3-0 in casa); 2005 contro Norvegia S2-9 (2-7 fuori casa, 0-2 in casa); 1997 contro Germania S0-7 (0-3 in casa, 0-4 fuori casa)

RUSSIA: seconda classificata Gruppo 1 

Coefficiente: 33,480

Partecipazioni fase finale: 3

Piazzamento 2009: fase a gironi

Migliore piazzamento: fase a gironi (1997, 2001, 2009)

Capocannoniere qualificazioni: Natalia Shlyapina 6

Spareggi ultimi EURO: 2009 contro Scozia V4-4 in base alla regola dei gol segnati in trasferta (3-2 fuori casa, 1-2 in casa); 2005 contro Finlandia S1-4 (0-1 fuori casa, 1-3 in casa)

SPAGNA: seconda classificata Gruppo 2

Coefficiente: 32,679

Partecipazioni fase finale: 1

Piazzamento 2009: spareggi 

Migliore piazzamento: semifinale (1997)

Capocannoniere qualificazioni: Verónica Boquete, María Paz 10

Spareggi ultimi EURO: 2009 contro Olanda S0-4 (0-2 in casa, 0-2 fuori casa); 2001 contro Danimarca S3-10 (1-6 fuori casa, 2-4 in casa); 1997 contro Inghilterra V3-2 (2-1 in casa, 1-1 fuori casa)

Urna 2

SCOZIA: seconda classificata Gruppo 4 


Coefficiente: 31,123

Partecipazioni fase finale: 0

Piazzamento 2009: spareggio 

Migliore piazzamento: Spareggio (2009, 2013)

Capocannoniere qualificazioni: Kim Little 6

Spareggi qualificazioni EURO: 2009 contro Russia S4-4 in base alla regola dei gol segnati in trasferta (2-3 in casa, 2-1 fuori casa)

UCRAINA: seconda classificata Gruppo 5

Coefficiente: 30,325

Partecipazioni fase finale: 1

Prestazione 2009: fase a gironi

Migliore piazzamento: fase a gironi 

Capocannoniere qualificazioni: Daryna Apanaschenko 7

Spareggi ultimi EURO: 2009 contro Slovenia V5-0 (3-0 in casa, 2-0 fuori casa); 2001 contro Inghilterra S1-4 (1-2 in casa, 0-2 fuori casa)

AUSTRIA: seconda classificata Gruppo 7 

Coefficiente: 26,915

Partecipazioni fase finale: 0

Piazzamento 2009: Non qualificata

Migliore piazzamento: spareggi (2013)
Capocannoniere qualificazioni: Nina Burger 6

Spareggi ultimi EURO: nessuno

Fase finale: 4 squadre fino al 1995; 8 squadre nel 1997, 2001, 2005; 12 squadre nel 2009; numero massimo di partecipazioni: 11

In alto