Italia, Francia e Danimarca vicine alla Svezia

Doppietta per Patrizia Panico per le Azzurre in Russia, a punteggio pieno anche francesi e danesi, tutte a un passo da UEFA Women's EURO 2013, Il Belgio batte l'Islanda e la supera mentre la Norvegia continua la sua rimonta.

Italia, Francia e Danimarca vicine alla Svezia
©LeMousticProduction Morice

Francia, Italia e Danimarca aumentano i rispettivi vantaggi nei gironi di qualificazione a UEFA Women's EURO 2013, mentre il Belgio batte l'Islanda superandola in classifica e la Norvegia continua la sua rimonta.

Risultati

Classifiche

La Francia vince la 14esima partita di fila dopo il quarto posto ai Mondiali Femminili battendo 4-0 il Galles davanti a 16.000 spettatori a Caen. Cinque vittorie su cinque nel Gruppo 4 e vantaggio di 12 punti sulla più vicina inseguitrice.

Restano a punteggio pieno anche Italia e Danimarca. Le Azzurre vincono la settima gara consecutiva nel Gruppo 1 imponendosi per 2-0 in casa della Russia grazie al solito contributo di capitan Patrizia Panico, a bersaglio all'8' e al 65'. Una vittoria contro la Macedonia il 16 giugno vorrebbe già dire qualificazione per la squadra di Pietro Ghedin.

“Per cantare vittoria aspettiamo ancora un attimo – ha dichiarato il Ct – anche se, per mancare la qualificazione, dovrebbe proprio accadere il peggio considerato che abbiamo due partite in casa e una sola in trasferta e che siamo favoriti in differenza reti e scontri diretti. Festeggeremo il 16 giugno una qualificazione meritata per un gruppo che è maturato e cresciuto su tutti i fronti”.

Cinque i punti di vantaggio della Danimarca nel Gruppo 7 dopo il successo per 2-0 contro la Repubblica ceca. Il Belgio mette invece fine all'imbattibilità dell'Islanda imponendosi 1-0 a Dessel, mentre la Norvegia rifila un perentorio 5-0 all'Ungheria.

In alto