UEFA Women's EURO 2013, l'Italia nel Gruppo 1

Le Azzurre se la vedranno contro la Russia, mentre la Germania campione dovrà misurarsi con la Spagna nel Gruppo 2. Lo ha stabilito il sorteggio per la fase di qualificazione svoltosi nel pomeriggio a Nyon.

UEFA Women's EURO 2013, l'Italia nel Gruppo 1
©UEFA.com

L'Italia è stata inserita nel Gruppi 1 di qualificazione a UEFA Women's EURO, mentre la Germania campione in carica, che tenterà di centrare il quinto successo consecutivo, giocherà nel Gruppo 2 insieme alla Spagna. Lo ha stabilito il sorteggio svoltosi a Nyon, Svizzera.

Le 38 squadre partecipanti sono state divise in sette gironi, tre da sei e quattro da cinque, dai quali usciranno le 11 formazioni che si uniranno alla Svezia, paese organizzatore, nelle fasi finali. L'Italia affronterà Russia, Polonia, Grecia, FYROM e Bosnia ed Erzegovina, mentre la Germania affronterà Spagna, Svizzera, Romania, Turchia e Kazakistan.

Il calendario, che verrà resto noto a breve, aderirà a quello delle gare internazionali. Le qualificazioni cominceranno a settembre 2011 e si protrarranno per un anno, con le partite in programma di mercoledì/giovedì e di sabato/domenica. Accederanno alle fasi finali le vincitrici dei gironi e la migliore seconda (nel computo non verranno conteggiati i risultati contro l'ultima classificata per quanto riguarda i gironi da sei).

Le sei rimanenti seconde classificate daranno vita a tre doppi spareggi il 20/21 e 24/25 ottobre 2012, dai quali usciranno le ultime tre partecipanti alle fasi finali, in programma nel luglio 2013.

Sorteggio
Gruppo 1:
Italia, Russia, Polonia, Grecia, FYROM*, Bosnia ed Erzegovina

Gruppo 2: Germania (campione in carica),Spagna,Svizzera, Romania, Turchia, Kazakistan

Gruppo 3: Norvegia, Islanda, Belgio, Ungheria, Irlanda del Nord, Bulgaria

Gruppo 4: Francia, Scozia, Repubblica d'Irlanda, Galles, Israele

Gruppo 5: Finlandia, Ucraina, Bielorussia, Slovacchia, Estonia

Gruppo 6: Inghilterra, Olanda, Slovenia, Serbia, Croazia

Group 7: Danimarca, Repubblica ceca, Austria, Portogallo, Armenia*

*Qualificate dal turno preliminare

In alto