UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Women's EURO 2013 in Svezia

La Svezia è stata scelta come nazione ospitante di UEFA Women's EURO 2013, al quale parteciperanno 12 squadre.

La Svezia sarà di nuovo protagonista nel 2013
La Svezia sarà di nuovo protagonista nel 2013 ©UEFA.com

La Svezia è stata scelta come nazione ospitante di UEFA Women's EURO 2013, al quale parteciperanno 12 squadre.

Al meeting del Comitato Esecutivo UEFA svoltosi oggi a Minsk (Bielorussia), la candidatura della Federcalcio svedese (SvFF) ha ricevuto un maggior numero di preferenze rispetto a quella della Federcalcio olandese (KNVB).

La fase finale del torneo si svolgerà a luglio 2013, mentre le qualificazioni inizieranno l'anno prossimo. A marzo 2011 verrà invece disputato un turno preliminare a seconda del numero di squadre iscritte. Il sorteggio della fase qualificatoria principale (a gironi) si terrà lo stesso mese, mentre gli incontri verranno disputati da settembre 2011 a settembre 2012. Le vincitrici dei gironi raggiungeranno la Svezia alla fase finale del torneo, mentre gli ulteriori posti a disposizione verranno assegnati con gli spareggi a ottobre 2012.

L'anno scorso si è svolta la prima edizione a 12 squadre (rispetto alle otto dell'edizione precedente) in Finlandia, dove la Germania ha vinto il quinto titolo consecutivo battendo l'Inghilterra in finale. La Svezia, vincitrice del primo Campionato Europeo femminile nel 1984, ha già organizzato la competizione insieme alla Norvegia nel 1997 (prima edizione a otto squadre), ospitando sei partite della fase a gironi e una semifinale. Due anni prima aveva invece ospitato la Coppa del Mondo FIFA femminile, mentre nel 2009 è stata sede del Campionato Europeo Under 21 UEFA.