UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Numeri e statisiche di UEFA Women's EURO: record individuali, di squadra e albo d'oro

Statistiche e record

Inka Grings ha vinto la classifica marcatrici nella fase finale del 2005 e 2009
Inka Grings ha vinto la classifica marcatrici nella fase finale del 2005 e 2009 ©Getty Images

ALBO D'ORO

Finali

Campionati Europei femminili UEFA
2017: Olanda - Danimarca 4-2; Enschede, Olanda
2013: Germania - Norvegia 1-0; Solna, Svezia

2009: Germania - Inghilterra 6-2; Helsinki, Finlandia
2005: Germania - Norvegia 3-1; Blackburn, Inghilterra
2001: Germania - Svezia 1-0 (dts, golden gol); Ulm, Germania
1997: Germania - Italia 2-0; Oslo, Norvegia
1995: Germania - Svezia 3-2; Kaiserslautern, Germania
1993: Norvegia - Italia 1-0; Cesena, Italia
1991: Germania - Norvegia 3-1 (dts); Aalborg, Danimarca
Competizione europea UEFA per rappresentative femminili
1989: Germania Ovest - Norvegia 4-1; Osnabruck, Germania Ovest
1987: Norvegia - Svezia 2-1; Oslo, Norvegia
1984: Svezia Inghilterra 1-1 (4-3 ai rigori); finale doppia, Goteborg e Luton

RECORD PER SQUADRA

Più titoli

8 Germania/Germania Ovest
2 Norvegia
1 Olanda
1 Svezia

Più presenze in finali

8 Germania/Germania Ovest
6 Norvegia
4 Svezia
2 Inghilterra
2 Italia
1 Danimarca
1 Olanda

Più presenze in semifinale

9 Germania/Germania Ovest
9 Norvegia
8 Svezia
6 Danimarca
6 Italia
5 Inghilterra
2 Olanda
1 Austria
1 Finlandia
1 Spagna

Più gol in una singola fase finale

21 Germania (2009)

Più gol segnati in una singola fase a gironi

11 Germania (2001)

Meno gol subiti in una singola fase a gironi

0 Germania (2005)

Fase a gironi chiusa a punteggio pieno (dall'introduzione dei gironi nella fase finale)

I gol classici della Germania a Women's EURO

Germania (2001, 2005, entrambe a 5 partite; 2009, 6 partite)
Olanda (2017, 6 partite)

Striscia di vittorie più lunga (qualificazioni+fase finale)

38 Germania (06/04/2000 – 19/11/2011)
16 Olanda (16/07/2017 – )
11 Francia (14/09/2011 – 18/07/2012)

RECORD PER PARTITE

Vittoria col margine più ampio

Fase finale: Inghilterra 6-0 Scozia (2017, fase a gironi)
Fase a eliminazione diretta fase finale: Svezia - Islanda 5-0 (2013, quarti di finale)
Fase di qualificazione a eliminazione diretta (andata/ritorno): Commonwealth of Independent States - Germania 0-7 (1993)
Fase a gironi di qualificazione: Spagna - Slovenia 17-0 (1995); Norvegia - Slovacchia 17-0 (1997); Germania - Kazakistan 17-0 (2013)

Partite della fase finale con più gol

Germania - Inghilterra 6-2 (finale 2009)
Norvegia - Italia 5-3 (2005, fase a gironi)

Pareggio con più gol

Danimarca - Italia 2-2 (1997 fase a gironi)

RECORD INDIVIDUALI

Più gol in una partita

Fase finale: 4 – Marianne Pettersen (Norvegia) contro Danimarca (1997 fase a gironi) – minuti 15, 17, 49 e 79
Qualificazione: 7 – María Paz (Spagna) contro Kazakistan (2013)

Altre triplette in fasi finali
Jodie Taylor (Inghilterra) contro Scozia (2017 fase a gironi) – minuti 11, 26 e 53
Angélique Roujas (Francia) contro Russia (1997 fase a gironi) – minuti 26, 57 e 74
Line Videkull (Svezia) contro Norvegia (1995, ritorno semifinale) – minuti 59, 61 e 76

Più finali vinte

5 Brigit Prinz (Germania)
4 Doris Fitschen (Germania/Germania Ovest)
4 Bettina Wiegmann (Germania)
3 Ariane Hingst (Germania)
3 Steffi Jones (Germania)
3 Maren Meinert (Germania)
3 Heidi Mohr (Germania/Germania Ovest)
3 Silvia Neid (Germania/Germania Ovest)
3 Silke Rottenberg (Germania)
3 Sandra Smisek (Germania)
3 Martina Voss-Tecklenburg (Germania)

Più presenze in finali

5 Birgit Prinz (Germania)
4 Doris Fitschen (Germania/Germania Ovest)
4 Heidi Støre (Norvegia)
4 Bettina Wiegmann (Germania)

Capocannoniere delle fasi finali

Great Women's EURO goals

2017: Jodie Taylor (Inghilterra) 5
2013: Lotta Schelin (Svezia) 5
2009: Inka Grings (Germania) 6
2005: Inka Grings (Germania) 4
2001: Claudia Müller (Germania), Sandra Smisek (Germania) 3
1997: Carolina Morace (Italia), Marianne Pettersen (Norvegia), Angélique Roujas (Francia) 4
1995: Lena Videkull (Svezia) 3
1993: Susan Mackensie (Danimarca) 2
1991: Heidi Mohr (Germania) 4
1989: Sissel Grude (Norvegia), Ursula Lohn (Germania Est) 2
1987: Trude Stendal (Norvegia) 3
1984: Pia Sundhage (Svezia) 4

Capocannoniere della competizione

2017: Ada Hegerberg (Norvegia), Jane Ross (Scozia), Harpa Thorsteinsdóttir (Islanda) 10
2013: Célia Okoyino da Mbabi (Germania) 19
2009: Margrét Lára Vidarsdóttir (Islanda) 12
2005: Birgit Prinz (Germania) 17
2001: Gitte Krogh (Danimarca) 14
1997: Gabriela Chlumecká (Repubblica Ceca), Marianne Pettersen (Norvegia) 13
1995: Patricia Brocker (Germania) 18
1993: Carolina Morace (Italia) 13
1991: Heidi Mohr (Germania) 10
1989: Heidi Mohr (Germania Est), Carolina Morace (Italia), Elisabetta Vignotto (Italia) 6
1987: Kerry Davis (Inghilterra), Elisabetta Vignotto (Italia) 8
1984: Eilsabetta Vignotto (Italia) 11

Migliori marcatrici di sempre (fasi finali)

Guarda lo splendido gol di Prinz con la Germania nel 2001

10 Inka Grings (Germania)
10 Birgit Prinz (Germania)
8 Carolina Morace (Italia)
8 Heidi Mohr (Germania/Germania Ovest)
8 Lotta Schelin (Svezia)

Migliori marcatrici di sempre (qualificazioni incluse)

42 Carolina Morace (Italia)
40 Birgit Prinz (Germania)
38 Margrét Lára Vidarsdóttir (Islanda)
36 Heidi Mohr (Germania/Germania Ovest)
33 Patrizia Panico (Italia)

Più presenze (fasi finali)

23 Birgit Prinz (Germania)
20 Solvieg Gulbrandsen (Norvegia)
19 Patrizia Panico (Italia)
18 Katrine Pedersen (Danimarca)
17 Doris Fitschen (Germania/Germania Ovest)
17 Ariane Hingst (Germania)
17 Anja Mittag (Germania)
17 Victoria Sandell Svensson (Svezia)
17 Sandrine Soubeyrand (Francia)
17 Bettina Wiegmann (Germania)

Più presenze (qualificazioni comprese)

61 Gillian Coultard (Inghilterra)
59 Carolina Morace (Italia)
55 Patrizia Panico (Italia)
53 Heidi Støre (Norvegia)
53 Katrine Pedersen (Danimarca)
53 Doris Fitschen (Germania/Germania Ovest)
52 Kerry Davis (Inghilterra)
50 Birgit Prinz (Germania)
49 Margrét Lára Vidarsdóttir (Islanda)

Più partite da commissario tecnico (fasi finali)

15 Hope Powell (Inghilterra)
15 Tina Theune (Germania)
13 Marika Domanski Lyfors (Svezia)
12 Silvia Neid (Germania)
10 Bjarne Berntsen (Norvegia)
10 Even Pellerud (Norvegia)

Più partite da commissario tecnico (qualificazioni comprese)

50 Ignacio Quereda (Spagna)
39 Hope Powell (Inghilterra)
39 Anna Signeul (Scozia/Finlandia)
35 Silvia Neid (Germania)
35 Vera Pauw (Scozia/Olanda)

Più titoli da commissario tecnico

3 Gero Bisanz (Germania/Germania Ovest)
3 Tina Theune (Germania)
2 Silvia Neid (Germania)

Rercord per età: solo fasi finali

Calciatrice più anziana: Sandrine Soubeyrand (Francia) contro Danimarca, 22/07/2013, 39 anni e 340 giorni
Marcatrice più anziana: Patrizia Panico (Italia) contro Germania, 04/09/2009, 34 anni e 208 giorni
Calciatrice più giovane: Oksana Yakovyshyn (Ucraina) contro Olanda, 23/08/2009, 16 anni e 156 giorni
Marcatrice più giovane: Isabell Herlovsen (Norvegia) contro Francia, 09/06/2005, 16 anni e 351 giorni

(Tutti gli anni indicati sono quelli delle fasi finali; quattro squadre partecipanti fino al 1997, comprese le edizioni del 1984 e 1995, che non avevano formati in sede unica con quattro squadre)

Altro

  • Silvia Neid ha partecipato a tutte e otto i trionfi della Germania: da calciatrice nel 1989, 1991 e 1995, da vice allenatrice nel 1997, 2001 e 2005, da prima allenatrice nel 2009 e 2013.
  • 12 calciatrici hanno vinto UEFA Women's Cup/UEFA Women's Champions League e UEFA Women's EURO nello stesso anno: Britta Carlson, Ariana Hingst, Anja Mittag, Conny Pohlers, Petra Wimbersky (tutte nel 2005, Turbine Potsdam e Germania); Fatmire Alushi, Linda Bresonik, Inka Grings, Annike Krahn, Simone Laudehr (tutte nel 2009, Duisburg e Germania); Lena Goessling, Nadine Kessler (entrambe nel 2013, Wolfsburg e Germania). Sono inoltre le uniche calciatrici ad aver preso parte a entrambe le finali nello stesso anno.